9 set 2019

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 9 settembre 2019

Nella classifica libri di fine agosto si prediligono le saghe: in testa I Leoni di Sicilia la saga dei Florio e per la narrativa straniera il sesto e ultimo volume della saga svedese Millennium, poi la novità di Maurizio de Giovanni






Riprende la classifica dei libri di narrativa dopo la breve pausa di agosto e poco cambia nella narrativa italiana: Stefania Auci risale con il suo primo volume sulla storica saga siciliana della famiglia Florio. Entra la novità di Maurizio de Giovanni che lascia il suo commissario Ricciardi per una nuova detective napoletana Gelsomina Settembre detta Mina, fra l' altro de Giovanni è presente in classifica anche con l' ultimo romanzo del suo amato commissario.
Per il resto c'è l'incrollabile Elena Ferrante e il ritorno di Giacomo Mazzariol con il suo romanzo in tascabile dal quale è stato tratto un film.  
Diversa la situazione per la narrativa straniera con ben sei novità a cominciare dall'ultimo capitolo Millennium di David Lagercrantz, il sentimentale Nicolas Barreau, due thriller uno dell'irlandese Adrian McKinty e l'altro del tedesco Wulf Dorn, poi c'è la simpatica guardiana di un cimitero che accoglie i suoi ospiti con tazze di caffè corretto di Valérie Perrin, infine Jeffrey Archer e il suo quarto volume della saga dei Clifton.






Maurizio De Giovanni
Sellerio

Gelsomina Settembre detta Mina, assistente sociale di un consultorio nei Quartieri Spagnoli di Napoli, è costretta a occuparsi di casi senza giustizia. La affiancano alcuni tipi caratteristici con cui forma un improvvisato, e un po’ buffo, gruppo di intervento in ambienti dominati da regole diverse dall’ordine ufficiale. Mina Settembre e gli altri sono figure che Maurizio de Giovanni ha già messo alla prova in un paio di racconti. In Dodici rose a settembre compaiono per la prima volta in un romanzo. Sono maschere farsesche sullo sfondo chiassoso di una città amara e stanca di tragedie. Un mondo di fatica del vivere che de Giovanni riesce a far immaginare, oltre all’intreccio delle storie, già solo con il linguaggio parlato dai vari personaggi di ogni strato sociale: ironico, idiomatico, paradossale, immaginoso.










David Lagercrantz
Millennium vol. 6
Marsilio

Dopo il ritrovamento del corpo di un senzatetto si scopre che quest'uomo non esiste, nessuno è in grado di risalire alla sua identità. Il giornalista Mikael Blomqvist, della rivista d'inchiesta Millennium, decide di fare qualche ricerca, incuriosito dal caso, visto che in molti avevano sentito il morto parlare ossessivamente di Johannes Forsell, il ministro svedese della Difesa. Poteva davvero esistere un legame tra il barbone e il ministro? Mikael vuole chiedere aiuto a Lisbeth Salander, ma dal funerale di Holger Palmgren la celebre hacker sembra scomparsa. Nessuno lo sa, ma Lisbeth è a Mosca per regolare una volta per tutte i conti con la sorella Camilla, la sua gemella. Ha deciso: non sarà più una preda, ora sarà lei a dare la caccia.













Nicolas Barreau
Feltrinelli

Dopo la scomparsa della moglie Hélène, Julien Azoulay è inconsolabile. Autore di commedie romantiche di successo, si sente beffato dal destino: come potrà più credere nell'amore se l'amore lo ha tradito? E come continuare a inventare storie a lieto fine se ha il cuore spezzato? Ma la saggia Hélène è riuscita a estorcergli una promessa: dovrà scriverle trentatré lettere, una per ogni anno che ha vissuto.








Adrian McKinty
Longanesi

Hai appena lasciato tuo figlio alla fermata dell'autobus. Poco dopo una sconosciuta in preda al panico ti chiama al telefono. Ti dice che il tuo bambino è stato rapito e questa spiega che anche il suo bambino è stato rapito da uno sconosciuto completamente diverso. L'unico modo per riavere tuo figlio è rapire un altro bambino entro 24 ore. Il tuo bambino verrà rilasciato solo quando i genitori della prossima vittima rapiranno un altro bambino e, soprattutto, lo sconosciuto spiega, se non rapisci un bambino o se i genitori successivi non rapiscono un bambino, il tuo bambino verrà ucciso. Ora fai parte di The Chain, la catena.












Wulf Dorn
Corbaccio


La sedicenne Nikka si trova con la sua migliore amica Zoe a una festa di Halloween. All'improvviso si sente male, la sua testa minaccia di esplodere e cade a terra accanto alla pista da ballo. Per quanto ci provi, non riesce a rimanere sveglia e perde conoscenza. Solo in ospedale scopre di essere morta per 21 minuti. Poi la ragazza inizia a vedere delle cose strane. Mentre è ancora in ospedale vede un uomo terribilmente vestito sul soffitto che la sta afferrando. Diventa subito chiaro che ha portato qualcosa dal mondo dei morti e solo Nikka o altri che erano già "dall'altra parte" possono vederlo. Ma ciò che è ancora peggio per Nikka è il fatto che la sua migliore amica è scomparsa. Mentre lei stava lottando per la vita, qualcuno deve aver rapito Zoe o peggio. E così Nikka avrà a che fare non solo con i suoi "compagni oscuri, ma anche con quelli di Zoe, perché ha visto la sua migliore amica dall'altra parte.










Valérie Perrin
CAMBIARE L'ACQUA AI FIORI
E/O

Violette Toussaint fa la guardiana di un cimitero di una cittadina della Borgogna. Durante le visite ai loro cari, tante persone vengono a trovarla nella sua casetta. Lei è una bella donna, solare, dal cuore grande, che ha sempre una parola gentile per tutti, sempre pronta a offrire un caffè caldo o corretto. La sua occupazione preferita è quella di registrare in un quaderno i dettagli di ogni funerale: la frequenza, le parole, l'umore, fiori, ecc. Un contesto che non favorisce incontri felici. Fino al giorno in cui arriva un uomo che porta una richiesta curiosa: la sua missione è di mettere le ceneri di sua madre sulla tomba di uno sconosciuto, almeno per lui, perché la madre lo conosceva bene.












Jeffrey Archer
La saga dei Clifton 4
HarperCollins Italia

Bristol 1957. Harry Clifton e sua moglie Emma stanno ancora cercando di capire chi ha attentato alla vita di Sebastian e perché, quando Ross Buchanan, il fidato presidente della Compagnia di navigazione Barrington, viene costretto a dare le dimissioni. Emma vorrebbe prendere il suo posto alla guida dell’impresa, ma deve fare i conti con Pedro Martinez, che ha intenzione di installare a capo dell’azienda uno dei suoi fedelissimi e di mandare i Barrington sul lastrico proprio mentre la società progetta di costruire un nuovo lussuosissimo transatlantico. Jessica, la figlia adottiva di Harry ed Emma, vince una borsa di studio alla Slade Academy of Art di Londra, dove si innamora di un compagno di studi, Clive Bingham, che le chiede di sposarlo. L’unione è ben vista da entrambe le famiglie e il futuro dei due ragazzi appare roseo e pieno di promesse, fino a quando la madre di lui non riceve una visita da una vecchia amica, Lady Virginia Fenwick...






La classifica


Nota:
I link evidenziati in blu vi rimandano alle schede precedenti.
Le lettere T o S sono riferite a edizioni in tascabili o supereconomici, la R a ristampe.




NARRATIVA ITALIANA

2. Dodici rose a Settembre - Maurizio De Giovanni  - Sellerio   new

9. Storia di chi fugge e di chi resta - Elena Ferrante - E/O   R
   
10. Storia del nuovo cognome - Elena Ferrante - E/O     R



NARRATIVA STRANIERA
  
1. La ragazza che doveva morire - D. Lagercrantz -  Marsilio  new
         
4. La verità sul caso Harry Quebert - Joël Dicker - Bompiani   R
       
5. Lettere d'amore da Montmartre - Nicolas Barreau - Feltrinelli    new
   
6. The chain - Adrian McKinty    - Longanesi    new
   
7. Presenza oscura    - Wulf Dorn - Corbaccio -     new
 
8. Cambiare l'acqua ai fiori - Valérie Perrin - E/O   new
   
9. 1984 - George Orwell - Mondadori    T
   
10. Attento a quel che desideri - Jeffrey Archer - HarperCollins Italia  new





Le classifiche dei libri più venduti presentate in questo sito vengono elaborate dal Servizio Classifiche del circuito Arianna. Il panel di riferimento è di oltre 1800 librerie aderenti al circuito, diffuse su tutto il territorio nazionale. Settimana dal 26 agosto al 2 settembre. 






      




Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento