14 gen 2019

 

Classifica libri di narrativa più venduti del 2018

I 10 libri più venduti del 2018: Elena Ferrante e L'amica geniale 

Elena Ferrante con la sua Amica geniale continua ad essere l'autrice più venduta del 2018 con ben tre suoi libri presenti nella classifica. L'anno scorso era sempre nella lista ma al sesto posto, ora ha guadagnato la prima posizione, forse per la curiosità alimentata dalla serie tv. Al secondo posto Andrea Camilleri che in questo 2018 (come già nel 2017 con La rete di protezione) ha la sua posizione fissa nella lista con Montalbano e Il metodo Catalanotti



Scopri altri libri da leggere


7 gen 2019

 

10 Libri che diventeranno film nel 2019

Una selezione di libri in film o film tratti dai libri come volete, che dovrebbero uscire nel 2019. Ci sono film tv e per il cinema tratte da opere classiche e contemporanee. Romanzi noti come Piccole donne, Il nome della rosa, un classico della narrativa americana come Ragazzo negro, un best seller young adult come After, l'horror di Stephen King con Pet Sematary e Il giro di vite di Henry James, il dramma de L'alba del mondo e la satira militare di Comma 22
A parte Il nome della rosa, che è una coproduzione italo-tedesca, gli altri film sono di produzione americana in uscita negli USA entro la fine dell'anno, per cui è difficile indicare una data esatta per le uscite italiane. Ma nulla ci vieta di leggere o rileggere questi romanzi e poi vedere l'effetto che faranno nel prendere vita sullo schermo del cinema o della tv. 

John Turturro e Damian Hardung ne Il nome della rosa


Scopri altri libri da leggere


2 gen 2019

 

La donna del ritratto – Kate Morton. Mistero e romanticismo intorno a un vecchio maniero inglese

Nell'estate del 1862, Birchwood Manor, una casa di campagna nell'Oxfordshire, viene abitata come residenza estiva dall'artista vittoriano Edward Radcliffe, membro di una confraternita di pittori preraffaelliti e giovane promettente, per stare lontano qualche giorno dalla frenetica Londra immerso nella natura e cercare nuova creatività. Ma invece una tragedia sconvolgerà la sua vita: una donna verrà uccisa e un altra, la sua modella, scomparirà insieme a un prezioso gioiello.

Portrait of a Woman, Abbott H. Thayer (1898)

Scopri altri libri da leggere


24 dic 2018

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 24 dicembre 2018

Classifica di dicembre: due donne ai primi posti, Elena Ferrante e Gail Honeyman

In questo periodo sono poche le novità rispetto alla classifica precedente in attesa del nuovo anno. C'è il thriller di Donato Carrisi che ritorna dieci anni dopo Il suggeritore con un killer perverso. Mentre ritornano in classifica tre romanzi della quadrilogia di Elena Ferrante: L'amica geniale, Storia del nuovo cognome e  Storia di chi fugge e di chi resta
In ambito straniero nulla di nuovo a parte il romanzo di Abraham Yehoshua , mentre torna in pole position il caso editoriale della "strana" Eleanor Oliphant di Gail Honeyman un romanzo che probabilmente diventerà un film con Reese Witherspoon.





Scopri altri libri da leggere


20 dic 2018

 

Novità libri dicembre 2018: Isabel, Cucinare un orso, Sorelle Bunner

Tre romanzi nuovi consigliati ambientati nel 1800

L'irlandese John Banville riprende il personaggio di Isabel Archer o Mrs Osmond da dove Henry James lo aveva lasciato in Ritratto di signora. Nella scena finale, uno dei pretendenti di Isabel, l'industriale americano Caspar Goodwood, la segue nella casa della sua amica Henrietta Stackpole a Londra, solo per sentirsi dire che Isabel è tornata a Roma. James non ci dice del suo futuro, Banville lo fa con questo romanzo sequel "alla James". Lo svedese Mikael Niemi ci racconta una storia nell'estremo Nord in Svezia ambientata nel 1852, un predicatore scienziato e un giovane allievo dovranno indagare su alcuni omicidi cui la popolazione locale incolpa un orso selvatico. L'americana Edith Wharton scrive una storia inedita su due sorelle sole molto legate che gestiscono un piccolo negozio di fiori artificiali e piccoli articoli di abbigliamento. La loro vita tranquilla e misera verrà sconvolta da un uomo, un poco di buono che le porterà alla rovina. 

Auguste Reading to Her Daughter, Mary Cassatt (1910)



Scopri altri libri da leggere


17 dic 2018

 

Guerra e pace – Lev Tolstoj. L'epico romanzo realista russo in una nuova traduzione

Scritto fra il 1863 e il 1869 Guerra e pace risulta un capolavoro di realismo, una grandiosa epopea della società e del popolo russo ai tempi delle guerre napoleoniche. Vicende private e fatti pubblici, oltre a cose e persone, ruotano intorno alla storia di due famiglie i Bolkonskij e i Rostov. Ma la vera eroina del romanzo è una ragazzina carina e volubile chiamata Natascia Rostova innamorata di un principe vedovo, il padre le impone però di attendere, questo non le impedirà di infatuarsi di un altro principe vanesio, ma non gli andrà bene, intanto i francesi stanno arrivando. Tra baci rubati, corse sulla slitta in mezzo alla neve, eleganti abiti di raso, le occhiate dal palco del teatro verso il bel Anatoli con sciabola e alamari. La vedremo poi sposata e sfiorita ma con nelle guance ancora quel fuoco di giovinezza.

Cartolina raffigurante Natascia di Elisabeth Boehm (1914)

Scopri altri libri da leggere


10 dic 2018

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 10 dicembre 2018

Classifica dicembre: L'amica geniale di Elena Ferrante al primo posto

La classifica si tinge di giallo con le novità di De Giovanni e i suoi Bastardi di Pizzofalcone, poi puntuale da Sellerio i racconti di Una giornata in giallo di autori vari. Ritorna anche il commissario Balistreri di Roberto Costantini in una indagine nel pieno dei Mondiali di calcio del 1990. Da segnalare la salita in top ten del long seller L'amica geniale di Elena Ferrante, complice anche la messa in onda televisiva. Per il versante straniero arriva il fantasy di George RR Martin che racconta gli eventi 300 anni prima al Trono di spade. Mentre John Grisham ambienta il suo legal thriller nel profondo sud americano. Dalla Svezia, infine, una nuova indagine dell'ispettore Joona Linna, dalla coppia di scrittori i coniugi Ahndoril con lo pseudonimo Lars Kepler.




Scopri altri libri da leggere


6 dic 2018

 

Frankenstein (1818) - Mary Shelley. Analisi di una creazione

Nuova edizione integrale del famoso libro di Mary Shelley

Nel 1818 la diciannovenne Mary Shelley creò un mito letterario. Ancora oggi dopo trecento anni il suo Frankenstein, "la sua creatura", viene studiato e analizzato. Sebbene la prima versione anonima non ebbe il successo sperato, una donna secondo i canoni dell'epoca non poteva scrivere una storia del genere, da una parte il successo arriverà più avanti quando nell'immaginario collettivo il nome del creatore si confonderà con quello della Creatura.



Frankenstein, illustrazione dell'edizione 1831

"...Non riuscendo più a guardare quell’essere che avevo creato,
corsi fuori dalla stanza e per lungo tempo continuai ad attraversare avanti e indietro
la mia camera da letto, nell’incapacità di calmarmi e prendere sonno.".

Scopri altri libri da leggere


3 dic 2018

 

6 Romanzi vittoriani moderni

Il fascino del romanzo vittoriano nel secolo odierno in sei libri

Il diciannovesimo secolo, in breve l'epoca della reggenza vittoriana, è letterariamente un periodo molto rappresentato nella narrativa odierna. In un sondaggio informale avviato nel 2013 da parte della Historical Novel Society, il romanzo vittoriano rappresentava quasi il 30% dei titoli di quell'anno, secondo solo a  quello del ventesimo secolo in popolarità, una quota molto alta che superava tutte le altre epoche messe insieme. Ci si domanda quale sia il fascino duraturo di questa epoca storica cui molti la descrivono nei loro romanzi, affascina forse l'aspetto estetico, lo stile di vita e la cruda realtà delle classi sociali che vengono descritte rendendo il romanzo vittoriano moderno una sorta di autocoscienza interiore.


An Interior with a Woman Reading- Carl Larsson (1885)

Scopri altri libri da leggere


26 nov 2018

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 26 novembre 2018

Classifica novembre: Malvaldi il più venduto degli italiani mentre tra gli stranieri arriva Camilla Läckberg


Nella classifica di questo fine novembre appaiono diverse novità sia italiane che straniere. Marco Malvaldi scalza l'altro giallista Manzini, con un thriller storico in cui l'investigatore è nientemeno che Leonardo da Vinci. Paolo Cognetti nel suo libro ci parla sempre di montagne ma di quelle maestose dell'Himalaya. Mentre invece Mauro Corona scrittore e alpinista si cimenta con una storia nera sempre immersa nella natura. Francesco Sole s'inventa "l'aggiustacuori" un ragazzo che con le poesie rimette in sesto le vite delle persone affrante. Poi i libri della cantante Levante e del regista Pif. Camilla Läckberg con il suo nuovo libro guida la classifica straniera. Entra anche l'inedito romanzo americano di Kent Haruf, il narratore delle pianure, la favola di Sepúlveda e la Middle England di Jonathan Coe.






Scopri altri libri da leggere


21 nov 2018

 

Le Sturmtruppen di Bonvi compiono 50 anni

Per l’anniversario da Mondadori Comics le famose strisce in edizione integrale a colori

Le Sturmtruppen arrivano tra le pagine del quotidiano Paese Sera il 23 novembre 1968, create da Bonvi “un ragazzo biondo dall’accento simpaticamente parmigiano” che ha già vinto il concorso per la migliore strip italiana. Nel giro di venticinque anni svilupperà quasi seimila strisce tradotte poi in oltre dieci lingue, tra cui il russo, primo fumetto in assoluto mai pubblicato in URSS, uscite successivamente in vari giornali italiani e riviste come Eureka di Luciano Secchi, l'ultima verrà pubblicata verso la metà degli anni '90, dopo la morte prematura del suo ideatore adattate dai suoi collaboratori.


50 anni a koloren! Sturmtruppen


Scopri altri libri da leggere


19 nov 2018

 

Novità libri novembre 2018: Paranoia, Sera in paradiso, La storia di Henry Esmond

Libri novità di novembre: Paranoia di Shirley Jackson, Sera in paradiso di Lucia Berlin, e il classico La storia di Henry Esmond di William M. Thackeray

Un inedito volume di racconti e scritti vari di Shirley Jackson esce per Adelphi, l'autrice di storie inquietanti come L'incubo di Hill House, racconta anche se stessa come scrittrice casalinga. Un altra raccolta postuma, stavolta di una scrittrice che in vita non ebbe fortuna letteraria Lucia Berlin reduce da relazioni fallimentari e minata dall'alcolismo. Infine un classico della narrativa vittoriana di William M. Thackeray autore del famoso Vanity Fair( La fiera delle vanità), in un romanzo storico vecchio stile.  

Girl in an Interior - Carl Holsoe (1900)

Scopri altri libri da leggere


CORRIERE DEL SUD

Il primo romanzo di Saint-Exupéry una storia d'amore e solitudine, una tragica relazione tra un pilota e una donna amata e perduta