I

22 gen 2018

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 21 gennaio 2018

Classifica libri al 21 gennaio: ai primi posti Follia maggiore di Robecchi e Darker di E.L. James



Riprendo a segnalare la classifica dei libri di narrativa più venduti dopo la pausa festiva. Questo 2018 si avvia  con molte novità entrate nei primi dieci libri, sia nella narrativa italiana che in quella straniera fra i tanti Follia maggiore un giallo di Alessandro Robecchi. Fiori sopra l'inferno thriller nordico italiano di un autrice, Ilaria Tuti, al suo primo romanzo. Tra gli stranieri torna E. L. James con Darker della serie 50 Sfumature che insieme a Lucinda Riley con la saga delle Sette sorelle riescono a  scalzare Dan Brown dalla prima posizione. 





Le novità della narrativa italiana







Alessandro Robecchi
Sellerio

Umberto Serrani un elegante, anziano, ricco signore, riservato e distaccato, quando apprende della morte di Giulia – un intenso amore di venticinque anni prima, un rimpianto mai sopito – decide di capire e agire. Vuole sapere di questa morte assurda che sembra uno scippo finito male. E vuole sapere tutto di questa donna amata per tanti anni nel silenzio e nella lontananza, della sua vita solitaria e ordinata, delle sue speranze e delle sue difficoltà, e della figlia Sonia, promettente soprano. Ingaggerà una coppia di strani investigatori Carlo Monterossi e Oscar Falcone: il primo è un mago della televisione, che però odia; il secondo ha uno speciale sesto senso per le cause giuste. Intanto, sull’omicidio lavorano anche Ghezzi e Carella, sovrintendenti di polizia, «due cani da polpaccio», che vogliono chiudere il caso e  fare giustizia. 
Robecchi era già in cima nella classifica esattamente lo scorso anno con il romanzo Torto marcio







Ilaria Tuti
Longanesi

Teresa Battaglia, commissario di polizia racconta in prima persona la sua storia sconvolgente «Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell’orrido che conduce al torrente, tra le pozze d’acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l’esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere ... Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa. 
Il romanzo d’esordio di Ilaria Tuti è un thriller nordico dall’ambientazione suggestiva, con un personaggio Teresa, sessantenne grintosa in attesa di una diagnosi per una grave malattia capace di fare un profiling del killer in questione, un assassino metodico e quasi inumano. 
Fiori sopra l'inferno è un caso editoriale: presentato alla Fiera di Francoforte nel 2017 è stato subito acquistato per le traduzioni in una ventina di paesi. 








Anna Premoli 
NON HO TEMPO PER AMARTI
Newton Compton

Julie Morgan scrive romanzi d’amore ambientati nell’Ottocento. Di quell’epoca ama qualsiasi cosa: i vestiti lunghi, gli uomini eleganti, le storie romantiche che nascono grazie a un gioco di sguardi o al semplice sfiorarsi delle mani… L’unica cosa che salva del mondo di oggi è lo shopping online, che le permette di non mettere il naso fuori dal suo amatissimo e solitamente silenzioso appartamento. Almeno finché – proprio al piano di sopra – non arriva un misterioso inquilino. 









Barbara Frale
Newton Compton

Nella Parigi del 1301 il re di Francia e i suoi uomini più fidati si aggirano furtivi nei sotterranei di Notre-Dame. Che cosa stanno disperatamente cercando? Filippo il Bello è disposto a tutto pur di scongiurare un evento fatale per il suo regno e la sua discendenza. Anche a mobilitare i migliori consiglieri perché raggiungano Roma: proprio in Vaticano, sotto la protezione del papa, si nasconde il celebre Arnaldo da Villanova, noto come il Catalano, geniale e discusso medico di Bonifacio VIII, un tempo al servizio di Filippo il Bello, poi accusato di praticare la magia ... Una terribile minaccia è nascosta nei sotterranei della cattedrale di Notre-Dame l’unico uomo in grado di porvi riparo si trova in Vaticano. Barbara Frale è una storica del Medioevo nota in tutto il mondo per le sue ricerche sull'ordine dei Templari.




Le novità della narrativa straniera





E. L. James
Mondadori

Mentre si appresta ad arrivare in sala il terzo film Cinquanta Sfumature di Rosso, E.L. James fa uscire un altro capitolo della serie che ripercorre la storia d'amore tra Christian e Ana, questa volta raccontata dal punto di vista di lui con una versione più profonda e oscura come il titolo promette. 









Lucinda Riley
Giunti Editore

Quarto capitolo della saga "Le sette sorelle" un immancabile storia ricca di intrighi e passione, insieme a personaggi indimenticabili. Questa è rivolta a CeCe che si sente sola e vulnerabile, in fuga da una vita in cui non si riconosce più, ma sulle spiagge della Thailandia incontra Ace, un giovane affascinante, solitario, e alquanto misterioso...










Raphaëlle Giordano
Maximilien Vogue è un imprenditore stressato e di cattivo umore, litiga spesso con la sua fidanzata. Stanca delle continue discussioni, decide di iscriverlo a un corso sulla gentilezza. L’insegnante, è una donna stravagante, con la sua ferma convinzione che si possa migliorare il mondo con la semplice pratica della gentilezza. Maximilien è scettico. Per curiosità si iscrive al corso, constatando la banalità, secondo lui, degli argomenti esposti. Eppure, a poco a poco, si accorgerà che qualcosa sta cambiando.







Catherine Dunne
Una madre severa e un padre comprensivo, una sorella maggiore ribelle e una sorella minore fin troppo responsabile: ogni luogo comune è ribaltato nella famiglia Emilianides, costretta a lasciare Cipro e a trasferirsi in Irlanda dopo il colpo di Stato del 1974. Perché loro sono così diversi da tutti gli altri? Per il trauma di un'esistenza interrotta, e ricominciata in terra straniera?



Classifiche 


I link evidenziati vi riportano alle schede precedenti


Narrativa italiana

2. Follia maggiore - Alessandro Robecchi - Sellerio

3. Fiori sopra l'inferno - Ilaria Tuti - Longanesi

6. Non ho tempo per amarti - Anna Premoli - Newton Compton

7. I sotterranei di Notre-Dame - Barbara Frale - Newton Compton




Narrativa straniera

1. Darker. Cinquanta sfumature di nero raccontate da Christian - E. L. James - Mondadori

2. La ragazza delle perle - Lucinda Riley - Giunti Editore

6. La felicità arriva quando scegli di cambiare vita - Raphaëlle Giordano - Garzanti

8. Come cade la luce - Catherine Dunne - Guanda

9. L'amico ritrovato - Fred Uhlman - Feltrinelli



Le classifiche dei libri più venduti vengono elaborate dal Servizio Classifiche di Arianna.
Il panel di riferimento è di oltre 1600 librerie aderenti al circuito Arianna, diffuse su tutto il territorio nazionale. Settimana dall'8 al 14 gennaio. 






Librerie on line


Dalle maggiori librerie on line nelle classifiche troviamo tre novità thriller che probabilmente troveremo in classifica generale più avanti.  Ci sono nomi noti come gli statunitensi John Grisham, Michael Connelly e la francese Fred Vargas. 






John Grisham
LA GRANDE TRUFFA
Mondadori


Mark, Todd e Zola si sono iscritti alla scuola di legge per cambiare il mondo e renderlo un posto migliore. Ma ora, come studenti del terzo anno, questi amici intimi si rendono conto di essere stati ingannati. Tutti si sono indebitati pesantemente per frequentare una scuola di terzo livello così mediocre che i suoi laureati raramente superano l'esame al Rooster Bar, figuriamoci ottenere buoni posti di lavoro. E quando apprendono che la loro scuola appartiene ad  un losco gestore di hedge fund di New York che ha anche una banca specializzata in prestiti agli studenti, i tre sentono di essere stati coinvolti ne "La grande truffa della scuola di legge" come titolerà la stampa.









Michael Connelly
Harry Bosch è in pensione ma il suo rapporto con le indagini, la "missione", così da lui definita, non lo lascia, perciò decide di collaborare con la polizia di San Fernando, all'interno della città di Los Angeles, inventandosi un nuovo ruolo: quello di investigatore privato. Non si fa pubblicità, non ha un ufficio ed è schizzinoso nel trovare i clienti, ma non importa. Presto uno dei più grandi magnati della California lo chiama. Il miliardario recluso si avvicina alla fine della sua vita ed è ossessionato da un rimpianto. Quando era giovane, aveva avuto una relazione con una ragazza messicana, il suo grande amore. Ma poco dopo essere rimasta incinta è scomparsa. Aveva ancora il bambino? E se sì, cosa gli è successo? Nel disperato bisogno di sapere se ha un erede, il magnate morente ingaggia Bosch, l'unica persona di cui possa fidarsi.







Fred Vargas
Costretto a rientrare prima del previsto dalle sue vacanze in Islanda, il commissario Jean-Baptiste Adamsberg indaga sulla morte di una donna schiacciata da un'auto. Il marito e l'amante della vittima sono entrambi sospettati. Poi, per caso, viene a conoscenza di un altra indagine che attira rapidamente la sua attenzione: tre ottuagenari di Nîmes muoiono dopo essere stati morsi da un aracnide velenoso, il Loxosceles reclusa, anche ragno eremita o ragno violino. Un caso sorprendente, dal momento che il ragno non aveva mai ucciso prima. Adamsberg dovrà recarsi al Museo Nazionale di Storia Naturale per cercare di vedere più chiaramente e scoprire chi tira il filo dietro le morti del micidiale aracnide.










Scopri altri libri da leggere


1 commento :

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Romanzi e racconti
consigliati per delle buone letture invernali