13 mar 2017

 

Classifica libri più venduti al 12 marzo su librerie fisiche e online

Classifica dei libri di narrativa più venduti al 12 marzo 2017:  Alessandro D'Avenia e Kent Haruf


Nella classifica dei libri di narrativa più venduti a marzo il Leopardi di D'Avenia ritorna al primo posto scavalcando la principessa di Chiara Gamberale. Mentre mantiene salda la prima posizione nella narrativa straniera il delicato racconto di Kent Haruf  Le nostre anime di notte. Ma alcune novità si fanno strada, come L'Arminuta di Donatella Di Pietrantonio, la Commedia nera n. 1 di Francesco Recami, L'appartamento della scrittrice Danielle Steel,  il romance di Blair Holden Mai più lontani e un libro insolito per bambini  Storie della buonanotte per bambine ribelli  ritratti di donne illustri in varie professioni.  




L’Arminuta - Donatella Di Pietrantonio (Einaudi)
L’arminuta è la ritornata,  una ragazzina adottata costretta a lasciare quelli che pensava fossero i suoi genitori e tornare alla famiglia d’origine in Abruzzo, con una valigia in mano e una sacca di scarpe nell'altra, suonerà a una porta sconosciuta, gli aprirà la sorella Adriana. Le due non si conoscono. Per la ritornata inizierà una nuova vita lontano dagli agi a cui era abituata. Una storia con un percorso esistenziale difficoltoso e un personaggio alla ricerca di una propria identità.

Donatella Di Pietrantonio
Einaudi 2017
162 pagine







Commedia nera n. 1 – Francesco Recami (Sellerio)
Con questo romanzo Recami lascia le sue case di ringhiera per entrare sempre in un appartamento claustrofobico in una commedia sospesa fra sarcasmo e cinismo. Un legame coniugale divenuto ormai opprimente, un doppio vincolo, una prigionia psicologica che per Antonio Maria Cotroneo, titolare di una avviata sartoria di famiglia, si trasforma inevitabilmente in una vera prigione dalla quale l’unica evasione possibile è il delitto.

Francesco Recami
COMMEDIA NERA N. 1
Sellerio 2017
210 pagine







L'appartamento – Danielle Steel (Sperling & Kupfer) 
Le vite di quattro giovani donne si intersecano in un appartamento che condividono a Hell's Kitchen. Claire, una designer di scarpe; Abby, un aspirante scrittrice; Morgan, una consulente finanziaria di successo; e Sasha, una studentessa in ostetricia. Diverse l'una dall'altra, le donne diventeranno una famiglia per scelta. Ma mentre la loro vita era andata avanti senza problemi negli anni vissuti insieme, nuove relazioni, opportunità di lavoro, e circostanze sorprendenti metteranno alla prova la forza del loro legame dentro e fuori del loft divenuta la loro casa.

Danielle Steel
L'APPARTAMENTO
Sperling & Kupfer 2017
364 pagine





Bad boy 3. Mai più lontani - Blair Holden (Sperling & Kupfer) 
Blair Holden è una ragazza americana di 22 anni, studentessa universitaria di giorno e autrice di Wattpad di notte. Le sue storie sono a base di romanticismo, umorismo e bad boys. Su Wattpad ha raggiunto milioni di visualizzazioni ed è seguita da centinaia di follower. Qui è al suo terzo libro.

Blair Holden
BAD BOY 3. MAI PIU' LONTANI
Sperling & Kupfer 2017
301 pagine





Il dovere di uccidere – Håkan Nesser (Guanda)
Håkan Nesser è uno scrittore svedese di gialli che ha creato la figura del commissario Van Veeteren abitante a Maardam un immaginaria città del nord Europa. Quattro pensionati celebrano in un pub una vincita alla lotteria. Poche ore dopo uno di loro muore, ucciso da 28 coltellate nel suo appartamento. Il commissario Münster si occupa del caso, ma l'indagine non riesce ad avere una soluzione, tutta la storia poi appare nebulosa di giorno in giorno. Un morto, due persone scomparse e una moglie che confessa un omicidio che non ha commesso. In cerca di aiuto Münster si rivolge al suo collega Van Veeteren che è in congedo per un anno dal servizio. Ma in questo caso sono necessari l'istinto e l'intuizione non convenzionale del commissario Van Veeteren .

Håkan Nesser
IL DOVERE DI UCCIDERE
Guanda 2017
310 pagine






Il segreto di Osiride - Clive Cussler (Longanesi)
Il libro romanzo di Cussler ha un prologo nell'Egitto di cinquemila anni fa dove la terra dei faraoni  si appresta a diventare il faro della civiltà dell'epoca, attraverso uno sfarzo costruttivo senza precedenti e una cultura ammantata di leggendaria magnificenza. Ma ogni impero ha i suoi lati oscuri.
L'Egitto oggi è un paese in difficoltà sociali ed economiche. Ma c'è chi non si arrende a un destino ingiusto. Un potente uomo d'affari egiziano vuole riportare il paese ai fasti di un tempo. Si trova davanti a due eccezionali scoperte: la prima è una importante falda acquifera sotto il Sahara, di cui cercherà di impossessarsi. La seconda invece è più oscura, una minaccia per l'equilibrio mondiale: la Nebbia Nera. Una leggenda narra di questa sostanza estratta da una pianta rarissima che cresceva solo nella Città dei Morti. A quanto pare si pensa sia in grado di rubare la vita ai vivi per ridarla ai morti... Nelle mani di un folle, la Nebbia Nera è un'arma potentissima, e soltanto Kurt Austin, Joe Zavala e la NUMA possono impedire una nuova apocalisse.

Clive Cussler
IL SEGRETO DI OSIRIDE
Longanesi  2017
382 pagine







Da segnalare - nella categoria libri per ragazzi - anche il successo del libro Storie della buonanotte per bambine ribelli di Francesca Cavallo e Elena Favilli (Mondadori). 100 vite di donne straordinarie illustrate, raccontate ai bambini in una paginetta. Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kalo, da Margherita Hack a Michelle Obama. Fra scienza, arte, sport, spettacolo, letteratura e politica, 100 schede redatte da due giovani italiane emigrate negli USA che hanno creato una start up di prodotti innovativi per bambini e questo libro, nato da un progetto di crowdfunding, una raccolta fondi, finanziata con oltre un milione di dollari. Il volume di Francesca Cavallo e Elena Favilli è una sorta di favole della buonanotte aggiornate a quelle di vite reali, versione italiana di Good Night Stories for Rebel Girls.
Sotto il video che ha contribuito alla realizzazione del libro.

Francesca Cavallo e Elena Favilli
STORIE DELLA BUONANOTTE 
PER BAMBINE RIBELLI
Mondadori 2017
211 pagine






Riassumo per completezza i titoli di narrativa più venduti nelle prime dieci posizioni secondo gli inserti culturali Tuttolibri (rilevazione Nielsen), La lettura, Robinson/Repubblica (Eurisko) alle rilevazioni settimanali del 26 - 4 marzo e 27 - 5 marzo.



Narrativa italiana




  1. L’arte di essere fragili - Alessandro D'Avenia - Mondadori
  2. Qualcosa - Chiara Gamberale - Longanesi
  3. A cantare fu il cane - Andrea Vitali - Garzanti
  4. Torto marcio - Alessandro Robecchi - Sellerio
  5. Magari domani resto - Lorenzo Marone - Feltrinelli
  6. L’Arminuta - Donatella Di Pietrantonio - Einaudi
  7. Commedia nera n. 1 – Francesco Recami - Sellerio
  8. Le otto montagne - Paolo Cognetti - Einaudi
  9. La mossa del cavallo - Andrea Camilleri -  Sellerio
  10. Intrigo italiano - Carlo Lucarelli - Einaudi


Narrativa straniera


  1. Le nostre anime di notte - Kent Haruf - NN editore (vedi la recensione nel blog)
  2. La casa dei Krull - Georges Simenon - Adelphi (vedi la recensione nel blog)
  3. La mia vita non proprio perfetta - Sophie Kinsella - Mondadori
  4. La ragazza del treno - Paula Hawkins - Piemme
  5. L'appartamento – Danielle Steel - Sperling & Kupfer
  6. Il labirinto degli spiriti - Carlos Ruiz Zafon - Mondadori
  7. La gemella sbagliata – Ann Morgan - Piemme
  8. Fallen - Lauren Kate - Rizzoli
  9. Bad boy 3. Mai più lontani - Blair Holden - Sperling & Kupfer
  10. Il dovere di uccidere – Håkan Nesser - Guanda 
  11. Il segreto di Osiride - Clive Cussler - Longanesi
  12. Il passaggio - Michael Connelly - Piemme
  13. Il libro degli specchi – Eugene Chirovici - Longanesi

(N.B. Le posizioni si differenziano in base al giorno e alla società di rilevazione diversa)

Per gli altri libri in classifica vedi i  precedenti articoli  qui   oppure dalla casella di ricerca.


  • Librerie online
Dalle librerie online Amazon, Ibs, Mondadori, Feltrinelli e Hoepli oltre ai titoli sopra citati si aggiunge solo una novità nelle classifiche dei più venduti al 12 marzo.

 


Il diritto di contare – Margot Lee Shetterly (Harper Collins)
La vera storia di un gruppo di donne afro americane che negli anni ‘60 contribuirono a mandare il primo uomo nello spazio. Dorothy Vaughan, Mary Jackson, Katherine Johnson e Christine Darden furono chiamate in servizio durante la seconda guerra mondiale a causa della carenza di personale maschile, quando l'industria aeronautica americana aveva un disperato bisogno di esperti con le giuste competenze. Considerate come dei computer viventi, scienziate e matematiche, verranno assunte negli uffici della NASA per mandare John Glen nello spazio e poi realizzare i calcoli matematici per lo sbarco sulla Luna. Il tutto in un periodo sociale difficile per l’America, con la segregazione razziale in primo piano. Queste donne, benché tenute separate dalle bianche, riuscirono a imporre la loro professionalità ritenuta rilevante per il loro paese, più che del loro colore della pelle. Da questo libro il film con Octavia Spencer e Kevin Costner.

Margot Lee Shetterly
IL DIRITTO DI CONTARE
Harper Collins 2017
360 pagine









Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

  

 

L’estate raccontata da quattro scrittori

da Truman Capote a Hermann Hesse

 

Vai all’articolo