I

02 ott 2017

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 1 ottobre 2017

Classifica libri più venduti al 1 ottobre: Antonio Manzini e Ken Follett nelle prime posizioni

Come era immaginabile Ken Follett guida la classifica dei libri più venduti tra gli stranieri, mentre gli italiani Manzini, Guccini in coppia con Macchiavelli sono in testa in quella nostrana. Se fra gli italiani non si vedono ancora novità sostanziose, nella lista straniera appaiono ben quattro titoli come il fantasy di Cassandra Clare della serie Shadowhunters; l'ultimo libro della saga dei Cazalet di Elizabeth J. Howard; il romantico Nicolas Barreau con Il caffè dei piccoli miracoli; infine i racconti di Luis Sepúlveda



Dopo quindici giorni dall'ultima classifica apparsa in questo blog, il Rocco Schiavone di Manzini rimane saldamente in testa e l'unica novità capace di intimorirlo sono gli "elfi" del duo Guccini/Macchiavelli, Tempo da elfi. 
Gli elfi sono ragazzi e ragazze che vivono in piccole comunità isolate sulla montagna, senza elettricità, che praticano il baratto, ospitando chiunque bussi alla loro porta senza porre tante domande. Quando uno di questi verrà trovato ucciso, Marco Gherardini, detto Poiana, ispettore della Forestale, dovrà indagare. Entra in classifica anche Federica Bosco con Ci vediamo un giorno di questi , storia di due sorelle diverse l'una dall'altra.  
Per la scheda di questi libri vi rimando all'articolo precedente della  Classifica del 17 settembre

Mentre adesso ci concentriamo sulle corpose novità straniere


Le novità della narrativa straniera in classifica






Autore: Cassandra Clare
Editore: Mondadori
Pagine: 649 

Nuovo capitolo della saga fantasy che racconta le avventure degli Shadowhunter, i cacciatori di demoni. La vita degli Shadowhunter è vincolata dal dovere e dall'onore. La parola di un Shadowhunter è una solenne promessa, e nessun voto è più sacro di quello che lega i Parabatai , i partner guerrieri - che hanno giurato per combattere, morire insieme, ma mai innamorarsi. Emma Carstairs ha appreso che l'amore che condivide con il suo parabatai , Julian Blackthorn, non è solo proibito, ma potrebbe distruggerli entrambi. Sa che dovrebbe correre da Julian. Ma come può quando i Blackthorns sono minacciati da nemici da tutti i lati?
La loro unica speranza è il volume nero dei morti, un libro di magia con terribili potere. Tutti lo vogliono. Solo i Blackthorns possono trovarlo.







Autore: Elizabeth Jane Howard
Editore: Fazi
Pagine: 610

Il capitolo conclusivo della saga dei Cazalet si apre con una perdita significativa: la Duchessa. Siamo negli anni '50 insieme agli ultimi resti di un mondo di grandi case e servitù, di classe e di tradizione in cui i Cazalet hanno prosperato. Louise, ormai divorziata, intreccia una condizione sentimentale dolorosa; mentre Polly e Clary devono bilanciare il matrimonio e la maternità con le proprie idee e ambizioni. Hugh ed Edward, si sentono mal disposti in questo mondo moderno; mentre Villy, abbandonata da lungo tempo dal marito, deve finalmente imparare a vivere indipendentemente. Ma è Rachel, che ha sempre vissuto per gli altri, che dovrà ancora affrontare le sue grandi sfide. Gli eventi convergono nell'imminente Natale a Home Place su cui scenderà una nuova generazione di Cazalet. Solo una cosa è certa, niente sarà mai più lo stesso. . . 







Autore: Nicolas Barreau
Editore: Feltrinelli
Pagine: 236

Eleonore Delacourt ha venticinque anni e ama la lentezza. Invece di dichiarare il suo amore al professore di filosofia alla Sorbonne, sogna. Timida e romantica, Nelly - come preferisce essere chiamata - adora i vecchi libri, crede nei presagi, piccoli messaggeri del destino, diffida degli uomini troppo belli e non è certo coraggiosa come l’adorata nonna bretone con cui è cresciuta, che le ha lasciato in eredità l’oggetto a lei più caro: un anello di granati con dentro una scritta in latino, “Omnia vincit amor”. Nelly però non è il tipo di persona che di punto in bianco ritira tutti i propri risparmi, compra una costosa borsa rossa e, in una fredda mattina di gennaio, lascia Parigi in fretta e furia per saltare su un treno diretto a Venezia. Ma a volte nella vita le cose, semplicemente, accadono. Cose come una brutta influenza e una delusione d’amore ancora più brutta. Cose come una lettera  enigmatica trovata dentro un vecchio libro della nonna, «...iniziava  con le parole "Unico amore della mia vita", e terminava con il saluto "La tua infelice Claire"...». Chi può resistere alle emozioni romantiche e sfuggire al fascino di queste due località fantastiche che Barreau integra in modo straordinario nelle sue pagine?







Autore: Clive Cussler
Titolo: IN MARE APERTO
Editore: Longanesi
Pagine: 320

Nel 1910 sul transatlantico britannico Mauretania, partito dall’Inghilterra e diretto verso gli Stati Uniti, viaggiano due scienziati europei con una sensazionale scoperta e con il timore di vederla cadere nelle mani sbagliate.  A conferma delle loro peggiori paure, durante il viaggio i due rischieranno di essere rapiti, ma l’intervento provvidenziale dell’intrepido capo della Van Dorn Detective Agency in persona, Isaac Bell, li salva. Gli assalitori però non si danno per vinti, e in un secondo attacco uno dei due scienziati perderà tragicamente la vita.
La loro scoperta potrebbe rivoluzionare l’economia, la cultura e anche qualcos'altro. Isaac Bell si ritroverà coinvolto in una schermaglia letale contro un agente segreto senza scrupoli che non si fermerà davanti a niente pur di fornire ai tedeschi un vantaggio nella strada che porterà alla guerra.








Autore: Luis Sepúlveda
Editore: Guanda
Pagine: 304 

Racconti di una lunga vicenda umana, politica e civile che ripercorrono oltre quarant’anni di storia personale e corale. Pagine in cui affiora di continuo il narratore di razza. Si affacciano in questo libro temi come l’amicizia – con Saramago, Soriano, Neruda e altri –, il ricordo dei maestri, l’impegno per l’ambiente, la lotta per la libertà e per la difesa degli ultimi.


Le liste

Riassumo i libri di narrativa più venduti nelle prime dieci posizioni secondo gli inserti culturali Tuttolibri/La Stampa (rilevazione Nielsen), La lettura/Corriere della sera, Robinson/laRepubblica ( GFK Eurisko) alle rilevazioni settimanali del 17 - 23 settembre e 18 - 24 settembre.

Narrativa  italiana

Tuttolibri (17 - 23 settembre)
1. Pulvis et umbra- Manzini - Sellerio
2. Tempo da elfi - Guccini, Macchiavelli - Giunti
3. L’Arminuta - Di Pietrantonio – Einaudi
4. Le otto montagne- Cognetti- Einaudi
5. E allora baciami - Emanuelli - Rizzoli
6. L'amica geniale - Ferrante - E/O
7. Il mare dove non si tocca - Genovesi - Mondadori
8. La rete di protezione - Camilleri - Sellerio
9. Bello, elegante e con la fede al dito - Vitali - Garzanti
10. L'arte di essere fragili -  D'Avenia - Mondadori


Robinson/laRepubblica (18-24 settembre)
1. Pulvis et umbra - Manzini - Sellerio
2. Tempo da elfi - Guccini, Macchiavelli - Giunti
3. Le otto montagne- Cognetti - Einaudi
4. L’Arminuta - Di Pietrantonio – Einaudi (Premio Campiello 2017)
5. E allora baciami - Emanuelli - Rizzoli
6. La rete di protezione - Camilleri - Sellerio
7. Bello, elegante e con la fede al dito - Vitali - Garzanti
8. Ci vediamo un giorno di questi - Bosco -  Garzanti
9. L'amica geniale - Ferrante - E/O
10. L'arte di essere fragili - D'Avenia - Mondadori


La lettura (18-24 settembre)
1. Pulvis et umbra- Manzini - Sellerio
2. Tempo da elfi - Guccini, Macchiavelli - Giunti
3. Le otto montagne- Cognetti - Einaudi
4. L’Arminuta - Di Pietrantonio – Einaudi (Premio Campiello 2017)
5. E allora baciami - Emanuelli - Rizzoli
6. La rete di protezione - Camilleri - Sellerio
7. Bello, elegante e con la fede al dito - Vitali - Garzanti
8. Ci vediamo un giorno di questi - Bosco -  Garzanti
9. L'amica geniale - Ferrante - E/O
10. L'arte di essere fragili - D'Avenia - Mondadori


Narrativa straniera

Tuttolibri
1. La colonna di fuoco - Follett - Mondadori
2. Signore delle ombre - Clare - Mondadori
3. Tutto cambia. La saga dei Cazalet - Howard - Fazi
4. L'uomo che inseguiva la sua ombra - Lagercrantz -  Marsilio
5. Il caffè dei piccoli miracoli - Barreau - Feltrinelli
6. Tutto è possibile - Strout - Einaudi
7. Le nostre anime di notte - Haruf - NN editore
8. Patria - Aramburu - Guanda
9. Storie ribelli - Sepúlveda - Guanda
10. Dentro l'acqua - Hawkins - Piemme

Robinson/laRepubblica
1.  La colonna di fuoco - Follett - Mondadori
2.  Signore delle ombre - Clare - Mondadori
3. L'uomo che inseguiva la sua ombra - David Lagercrantz -  Marsilio
4. Tutto cambia. La saga dei Cazalet - Howard - Fazi
5.  Il caffè dei piccoli miracoli - Barreau - Feltrinelli
6. Noi siamo tutto - Nicola Yoon - Sperling & Kupfer
7. Tutto è possibile - Elizabeth Strout - Einaudi
8. Le nostre anime di notte - Haruf - NN editore
9. Storie ribelli - Sepúlveda - Guanda
10. In mare aperto - Clive Cussler - Longanesi

La lettura
1.  La colonna di fuoco - Follett - Mondadori
2.  Signore delle ombre - Clare - Mondadori
3. L'uomo che inseguiva la sua ombra - David Lagercrantz -  Marsilio
4. Tutto cambia. La saga dei Cazalet - Howard - Fazi
5.  Il caffè dei piccoli miracoli - Barreau - Feltrinelli
6. La ragazza del treno - Hawkins - Piemme
7. Noi siamo tutto - Nicola Yoon - Sperling & Kupfer
8. Tutto è possibile - Elizabeth Strout - Einaudi
9. Le nostre anime di notte - Haruf - NN editore
10. Storie ribelli - Sepúlveda - Guanda








Librerie online

In attesa del romanzo di Dan Brown Origin che uscirà il 3 ottobre, (già le maggiori librerie online Amazon, Feltrinelli, Ibs, Mondadori e Hoepli lo danno ai primi posti fra i titoli più prenotati), le altre novità in classifica sono Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane di Massimo Carlotto e Noi siamo tutto di Nicola Yoon che non è proprio una novità dato che è uscito qualche mese fa, alimentato però dal successo del  film omonimo  in sala in questi giorni. 




Autore: Dan Brown
Titolo: ORIGIN
Editore: Mondadori
Pagine: 560 

Il nuovo romanzo di Dan Brown è ambientato in Spagna, fra Madrid, Barcellona, Siviglia e Bilbao, nella sede del Guggenheim Museum, e metterà Robert Langdon di fronte alle più antiche domande che tormentano l’umanità: da dove veniamo? Dove andiamo?  
Anche in questo nuovo romanzo l’autore inserisce codici, simboli, scienza, religione, storia, arte e architettura insieme alla tecnologia più avanzata. Il professor Robert Langdon viene invitato nel Museo Guggenheim di Bilbao per partecipare a un importante evento: un annuncio che «cambierà per sempre il volto della scienza». Edmond Kirsch, è l'autore della scoperta, un inventore visionario quarantenne e miliardario, diventato famoso in tutto il mondo per le sue idee tecnologiche innovative e per le sue coraggiose predizioni del futuro. Venti anni prima Kirsch, era stato uno studenti di Langdon a Harvard, e ora sta per svelare una straordinaria scoperta che dovrebbe rispondere alle fondamentali domande sull’esistenza umana. 
La serata, curata nei minimi dettagli, però finirà improvvisamente nel caos e la preziosa scoperta di Kirsch rischia di andare perduta per sempre. Una minaccia è imminente, quindi Langdon sarà costretto a fuggire da Bilbao. Non sarà solo, con lui c’è Ambra Vidal, la direttrice del Museo che con Kirsch aveva organizzato l’ambizioso evento. Insieme fuggiranno da Barcellona per recuperare una password criptata che dovrebbe sbloccare il segreto di Kirsch. Fra elementi di storia segreti e religioni estreme, i due protagonisti dovranno sfuggire a un nemico disturbato  che sembra ricevere il suo potere omnisciente dal Palazzo Reale di Spagna. Oltre all'arte moderna Langdon e Vidal dovranno intraprendere un viaggio attraverso la simbologia, per scoprire indizi verso una verità sconcertante che ci era sempre stata preclusa. 





Autore: Massimo Carlotto
Editore: edizioni e/o
Pagine: 213

Il detective Marco Buratti, soprannominato "L'Alligatore" ritorna tra le pagine del nuovo libro di Massimo Carlotto. Un romanzo che si svolge tra l'Italia, la Svizzera, l'Austria e la Germania, un noir che affronta temi come la nuova criminalità e l'amore fuorilegge del mondo della prostituzione e delle operazioni segrete di polizia. Marco Buratti e i suoi soci Max la Memoria e Beniamino Rossini sono caduti in una trappola ordita dal nemico più pericoloso con cui abbiano dovuto misurarsi: Giorgio Pellegrini. Pellegrini, in fuga dalla legge e dalle pallottole di Beniamino Rossini, non intende vivere da latitante per il resto della vita e decide di diventare un infiltrato per conto della polizia. Qualcosa va storto e una squadra di killer spietati arriva dall’estero per assassinare sua moglie e la sua amante.
L’indagine parallela per identificare i responsabili viene affidata all’Alligatore e ai suoi soci. Loro non vorrebbero avere nulla a che fare con la vicenda ma vengono ricattati dalla dottoressa Angela Marino, alto funzionario del ministero dell’Interno. 






Autore: Nicola Yoon
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 307

Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre di una patologia molto rara che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non può uscire di casa, non l'ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede... lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Struggente e romantico romanzo d'esordio di Nicola Yoon. 




Le classifiche di settembre 


Classifica del 17 settembre




Classifica libri al 3 settembre













Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

CURARSI CON I LIBRI
Rimedi letterari per ogni malanno

Si può guarire con i libri?  E' quello che ci propongono Ella Berthoud e Susan Elderkin in Curarsi con i libri (Sellerio).