27 nov 2017

 

Classifica libri di narrativa più venduti al 26 novembre 2017

La classifica libri al 26 novembre: in testa Fabio Volo mentre Isabelle Allende spodesta Dan Brown

Fabio Volo guadagna la prima posizione in classifica con le sue storie sentimentali, seguito da Alessia Gazzola e la sua simpatica protagonista medico legale. Tra le novità il nuovo romanzo "nostalgico" di Walter Veltroni, i primi racconti di Camilleri ristampati da Sellerio e le indagini sessantottine di Marco Vichi con il suo ispettore Bordelli. Isabelle Allende spodesta dalla prima posizione Dan Brown e sempre nella narrativa straniera arriva il thriller di Don Wislow insieme al primo romanzo di Clara Sanchez uscito in Spagna nel 1989, La forza imprevedibile delle parole




Le novità in classifica -  narrativa italiana






Autore: Andrea Camilleri
Editore:  Sellerio
Pagine: 512

"Questo è stato il mio primo libro di Montalbano non pubblicato con Sellerio. Erano gli anni in cui il personaggio del commissario si affacciava alla ribalta e molti erano gli editori che cominciavano a ronzarmi attorno per avere un romanzo, un racconto, ma io resistevo. Finché un giorno, Elvira Sellerio, che aveva avuto sentore di queste richieste, mi disse: «E inevitabile che tu prima o poi mi tradisca. Però tieni presente che se tu mi tradisci con una sciacquetta qualsiasi, io mi arrabbio e molto. Ma se tu invece te la fai con Marilyn Monroe io alzo le braccia, mi arrendo e non ho nulla da dire». Fu così che mi sentii autorizzato a firmare un contratto di qualità. Oggi sono felice che questo libro di Montalbano sia tornato a casa. " 
Scrive l’autore nell’introduzione. Uscito nel 1998 per Mondadori comprende trenta crimini da risolvere tra delitti d'amore, d'interesse, di esaltazione, di esplosivo furore o di logorante quotidianità. Trenta indagini alla ricerca di una giustizia che il commissario Montalbano si sforza di perseguire nel cuore della Sicilia. Un uomo con un'esistenza ordinaria, da funzionario integerrimo, con un'eterna fidanzata lontana, in Liguria, e tre grandi passioni: il buon cibo, il buon vino e la letteratura. 








Autore: Walter Veltroni
Titolo:  QUANDO
Editore: Rizzoli
Pagine: 317

Il protagonista dell'ultimo libro di Walter Veltroni si risveglia dal coma a 33 anni dalla morte di Enrico Berlinguer. I suoi ultimi ricordi si fermano alla cerimonia collettiva a cui aveva preso parte il 13 giugno 1984, a Roma, insieme al padre e alla fidanzata. Il paese che ritrova dopo tutti questi anni è cambiato completamente, sia a livello politico che economico sociale. Gli amici e i genitori non ci sono più, e neanche la fidanzata Flavia con cui condivideva la sua passione politica. Ma Giovanni non è solo, c'è una nuova famiglia adesso: suor Giulia con cui negli anni di coma si è creato un legame speciale e Daniela una giovane psicologa speciale. "Voleva proteggerlo, voleva essere la levatrice della nuova vita di Giovanni che cominciava. Voleva tenergli una mano invisibile sulla testa e difenderlo da un mondo per lui sconosciuto e, dunque, pieno di pericoli".










Autore: Marco Vichi
Editore: Guanda
Pagine: 608

Il titolo ricorda l’incipit di una vecchia canzone di Don Backy uscita proprio nell’anno in cui si svolge la nuova avventura del commissario Bordelli. Siamo alla fine di aprile del 1968, Firenze, come il resto dell’Italia, è scossa dalle manifestazioni studentesche: università occupate, scontri con le forze dell’ordine, battaglie tra studenti di destra e di sinistra, slogan impregnati di ideali: un vortice di sogni sbatte contro una società ormai sorpassata che aveva creduto di durare in eterno.
Ma in un paese vicino a Firenze un omicidio terribile getta il commissario Bordelli nello sconforto. Non sa davvero se questa volta riuscirà a scoprire lo spietato assassino, che forse si cela dietro un macabro messaggio.
"«Un omicidio, commissario...» disse Mugnai dalla guardiola della questura, facendo oscillare il capo. «Anche di lunedì? Che è successo?» chiese il commissario attraverso il finestrino abbassato. «Un tipo ammazzato su a Montorsoli, non so altro. Piras è già nel suo ufficio.» (...) II Maggiolino mangiava la strada, rombando come un trattore. Sopra il muro di un palazzo spiccava una scritta bianca fatta con la bomboletta spray: FATE L’AMORE NON LA GUERRA, e accanto in rosso: RIVOLUZIONE. Due desideri diversi, accomunati soltanto da una feroce voglia di primavera."




Le novità in classifica - narrativa straniera




Autore: Don Wislow
Editore: Einaudi
Pagine: 364

Il congedo di tre anni del dottorando di Neal Carey nel monastero cinese è finalmente finito, ma i suoi problemi sono appena all'inizio. Gli inafferrabili benefattori finanziari che hanno acquistato la sua libertà si aspettano un ritorno sul loro investimento. Vogliono che trovi Cody McCall, un bambino di due anni rapito da suo padre in un'amara battaglia per la custodia a Hollywood, un compito che sposterà Neal dalle scintillanti colline di Hollywood alle remote terre selvagge del Nevada. Per trovare il bambino Neal si trasformerà in fuorilegge, in una terra di casinò lungo la strada, e infiltrarsi in un gruppo di suprematisti bianchi violenti. Ma più in profondità si scava, più il gioco diventa mortale. Neal avrà una resa dei conti con il capo impazzito del gruppo e dovrà trovare Cody prima che il bambino si perda in un mondo violento.










Autore: Clara Sánchez
Editore: Garzanti
Pagine: 160

Una storia in cui, a parte il tedio del matrimonio tra Constantino e Natalia, nulla è quello che sembra. Natalia cerca senza confessare un nuovo amore e Raúl Montenegro, un avventuriero trafficante di pietre preziose, incrocia la sua strada. L'infatuazione è inevitabile, anche se in un modo diverso da quello che Natalia crede. L’ombroso avventuriero la conquista con i suoi racconti e, accanto a lui, Natalia ritrova una voglia di vivere che credeva perduta.Finché l’uomo le propone un incontro al quale poi non si presenta. Al suo posto c’è uno sconosciuto, che le rivela che Raúl è fuori città. Natalia non riesce a credergli: capisce che l’incontro di quella sera forse non è stato casuale, che qualcosa le viene nascosto. Ma non può immaginare che quel qualcosa sia il centro di un fitto intrico di inganni e di bugie. E Natalia si scopre suo malgrado pedina di una partita che può vincere solo trovando dentro di sé tutta la forza di cui è capace. 
Il primo romanzo di Clara Sánchez  (Piedras preciosas 1989) inedito in Italia. 


Da rilevare ancora la presenza in classifica di due libri del Nobel per la letteratura 2017 Kazuo Ishiguro  usciti negli anni precedenti.

Le classifiche dei libri di narrativa più venduti qui presentate sono elaborate dal Servizio Classifiche del circuito Arianna. Il campione fa riferimento a oltre 1600 librerie aderenti al circuito, diffuse su tutto il territorio nazionale, dal 13 al 19 novembre . 

I link in azzurro vi rimandano alle schede precedenti


Narrativa italiana 

6. Un mese con Montalbano - Camilleri - Sellerio

7. Quando - Veltroni - Rizzoli

10. Nel più bel sogno - Vichi – Guanda


Narrativa straniera

5. Non lasciarmi - Ishiguro - Einaudi

7. Nevada connection - Winslow - Einaudi

8. Quel che resta del giorno - Ishiguro - Einaudi

10. La forza imprevedibile delle parole - Clara Sánchez - Garzanti










Librerie online

Dalle maggiori librerie online Amazon, Feltrinelli, Ibs, Mondadori e Hoepli vediamo alcune novità che alle prossime rilevazioni potrebbero giungere anche nelle classifiche delle librerie fisiche. 
Un autore attore come Tom Hanks e i suoi racconti nostalgici, la coppia Stephen e Owen King nel nuovo romanzo horror-thriller e la classica raccolta proposta da Sellerio con dodici racconti in giallo inediti. 








Autore: Tom Hanks
Editore: Bompiani
Pagine: 384 

Dopo James Franco e David Duchovny anche Tom Hanks percorre i sentieri della narrativa pubblicando una raccolta di 17 racconti. In una di queste Hank Fiset, è un giornalista di un quotidiano cartaceo che fatica a trovare un posto nell'era di Internet. Leggiamo le sue bonarie tirate sul ritmo del cambiamento: "l'unico modo per continuare a leggere la mia rubrica e tutto quello che avete fra le mani in questo momento, sarà attraverso uno dei vostri numerosi apparecchi digitali il telefono, forse, o l'orologio che bisogna ricaricare ogni notte ". È il segnale di questo libro di storie, che Hanks ha scritto sulla sua collezione di macchine da scrivere d'epoca: nostalgico e colloquiale. 
Tutte le 17 storie  presentano una diversa macchina da scrivere antica (Hanks è un avido collezionista), collegate da qualcosa di più grande dei nastri per macchine da scrivere: una visione decisamente benigna e umana delle persone e delle loro debolezze. Alcune delle storie sono stravaganti, alcune divertenti, altre decisamente sentimentali. Tra immigrati bulgari smarriti a New York, un magnate che si innamora di una signora del 1939, una neodivorziata disillusa che prende le misure del nuovo vicino troppo interessante per essere vero, tutti in bilico tra passato e presente, tra realtà e illusione.







Autore: Stephen e Owen King
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 652

Dooling è una piccola città fortunata del West Virginia, con una splendida vista sui monti Appalachi. A Dooling,  qualche anno fa è stato costruito un carcere all'avanguardia destinato solo alle donne. Una di loro, in una notte agitata, annuncia l'arrivo della Regina Nera. Per il dottor Norcross, lo psichiatra della prigione, un sedativo dovrebbe sistemare tutto. Per sua moglie Lila, lo sceriffo di Dooling, sembra essere un presagio. Poche ore dopo, da una collina vicina, una ragazza sconvolta urla al telefono che una donna ha ucciso i suoi due amici con una forza sovrumana. Il suo nome è Evie Black. Intorno a lei svolazzano strane falene marroni e sembra venire da un altro mondo. Lo stesso, forse, dove le donne a poco a poco finiscono, addormentate da un'inquietante malattia del sonno che le sottrae agli uomini. Un sonno dal quale è meglio non svegliarle. Evie è un'anomalia medica da studiare, o è un demone che deve essere ucciso?
Un romanzo scritto a quattro mani tra padre e figlio Stephen e Owen King. 






Autore: AA.VV.
Editore: Sellerio
Pagine: 532

Il commissario Salvo Montalbano e il giornalista Saverio Lamanna, il biblioterapeuta Vince Corso, i vecchietti del BarLume, il milanese detective per caso Carlo Monterossi, la libraia Kati Hirschel, e poi l’ispettrice di Barcellona Petra Delicado, gli inquilini della Casa di Ringhiera, il biologo Lorenzo La Marca, il tormentato vicequestore Rocco Schiavone, e ancora i nuovi arrivati Cornelia Zac di uno studio di avvocate londinesi e Angela Mazzola giovane poliziotta palermitana. Dodici protagonisti del noir per la prima volta insieme con dodici racconti inediti.







Argomenti :  Classifica libri  








Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

Romanzi e racconti
consigliati per delle buone letture invernali