17 ott 2019

 

Ken Follett e il prequel de I pilastri della terra ambientato nell'anno Mille

Ken Follett dopo Notre-Dame ha scritto un nuovo libro, un prequel del suo romanzo più popolare I pilastri della terra,  pubblicato per la prima volta nel 1989. Il nuovo libro The Evening and the Morning (La sera e la mattina) sarà pubblicato a livello globale nell'autunno 2020. 




L'annuncio dell' uscita del libro The Evening and the Morning (il titolo italiano è ancora da decidere) è stato dato durante la Fiera del Libro di Francoforte, dove Ken Follett ha incontrato i suoi editori internazionali.

The Evening and the Morning si svolge intorno all'anno Mille, mentre l'Inghilterra è sotto costante attacco da parte dei Vichinghi e presto sarà conquistata dai Normanni. 
Il tema della storia è l'origine di un sistema legale che non si limita a servire i capi dominanti. 
Follett ha dichiarato: "La storia è ambientata alla fine dell'età delle tenebre e all'inizio del Medioevo, quindi è tra una sera e una mattina. E una frase biblica, ovviamente: "E la sera e la mattina erano il primo giorno" 
(Dalla Genesi: ...Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. E fu sera e fu mattina: primo giorno.)
  
"Questo è un momento in cui le persone hanno iniziato a chiedere quello che chiamiamo lo Stato di diritto, il che significa che le controversie sono risolte secondo le regole, indipendentemente da quanto sei ricco o potente. Questa è una componente vitale della libertà ".

L'editore di Pan Macmillan, Jeremy Trevathan, ha dichiarato: “È incredibilmente appropriato annunciare la pubblicazione di un nuovo romanzo ambientato nella città immaginaria di Ken Follett, Kingsbridge, 30 anni dopo la pubblicazione di I pilastri della terra, riconosciuto a livello globale come opera classica di narrativa popolare. Non vedo l'ora che i lettori si immergano nella vivida immaginazione di Ken."


Il presidente della Viking, la casa editrice americana, Brian Tart ha aggiunto: “Quando Ken Follett mi ha detto che stava scrivendo un prequel per il suo romanzo monumentale e amato, The Pillars of the Earth, sapevo che i suoi fan si sarebbero rallegrati e avremmo avuto un'enorme opportunità per invitare nuovi lettori alla celebre Serie Kingsbridge. Ora che ho letto The Evening and the Morning , posso dire che è un tour de force di narrazioni epiche. Merita il massimo complimento trovandosi su un piano di parità con I pilastri della terra . "



I pilastri della terra ha venduto oltre 27 milioni di copie in tutto il mondo, hanno affermato gli editori. Ne I pilastri della terra, intreccio, azione e passioni si sviluppavano sullo sfondo di un'era ricca di intrighi e cospirazioni, pericoli e minacce, guerre civili, carestie, conflitti religiosi e lotte per la successione al trono. In questo periodo sorge una magnifica cattedrale a Kingsbridge e alcune vite si intrecciano: Tom, il capomastro, Aliena, la nobildonna, Filippo, il priore di Kingsbridge, Jack, l'artista in pietra ed Ellen, la donna della foresta che lancia una maledizione. Risulta anche una storia d'amore sensuale e duratura di un'epopea che brilla con lo spirito feroce di un'età passionale. 





Primo libro di una trilogia che comprende anche  Mondo senza fine  ambientato due secoli dopo I Pilastri. Nel lontano anno 1327. Il giorno dopo la ricorrenza di Halloween quattro bambini si allontanano da casa a Kingsbridge. Il gruppo, composto da un ladruncolo, un bulletto, un piccolo genio e una ragazzina dalle grandi ambizioni, assiste nella foresta, senza essere visto, alla scena sconvolgente dell’omicidio di due uomini. Una volta raggiunta la maturità, le vite di questi ragazzi saranno legate tra loro da amore, avidità, ambizione e vendetta. 








E poi  La colonna di fuoco  ambientato nel 1558 dove il giovane Ned Willard fa ritorno a Kingsbridge, dov’è nato, solo la vecchia cattedrale sopravvive immutata, testimone di una città lacerata dal conflitto religioso. Figlio di un ricco mercante protestante, Ned vorrebbe sposare Margery Fitzgerald, cattolica, ma il loro amore non basta a superare le barriere degli opposti schieramenti religiosi.



L'ultimo libro di Follett uscito pochi mesi dopo dal disastro di Parigi, è stato  Notre-Dame  un breve scritto che rende omaggio alla famosa cattedrale dopo il terribile incendio, raccontando come si è sentito quando ha assistito a questo disastro, ripercorrendo i momenti storici salienti della grande cattedrale che nei secoli ha esercitato una fascinazione universale, dalla sua costruzione durata quasi un secolo, all'influenza sul genio narrativo di Victor Hugo. Fra l'altro ne "I pilastri della terra", Ken Follett aveva descritto minuziosamente il rogo della cattedrale di Kingsbridge, come fosse una premonizione di quanto è accaduto a Parigi nell'aprile del 2019.



Ken Follett



Fonte: TheBookseller



















Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

CORRIERE DEL SUD

Il primo romanzo dell'autore del Piccolo Principe, una storia d'amore e solitudine, una tragica relazione tra un pilota e una donna amata e perduta