27 mar 2017

 

Classifica libri più venduti al 26 marzo su librerie fisiche e online

Classifica libri di narrativa più venduti al 26 marzo 2017: Antonio Manzini e Kent Haruf ai primi posti



La classifica libri di narrativa più venduti al 26 marzo vede al primo posto fra gli italiani il ritorno di Antonio Manzini con La giostra dei criceti prima prova narrativa dell'autore pubblicata nel 2007. In quella straniera tiene bene la storia d'amore di Kent Haruf Le nostre anime di notte. Fra le novità da segnalare Maurizio Corona con Quasi niente, e un altro ritorno, quello dello scrittore inglese Ian McEwan col romanzo Nel guscio







  • Novità in classifica

La giostra dei criceti  - Antonio Manzini
E’ il primo romanzo di Manzini pubblicato nel 2007, come scrive l’autore: "Questo libro è uscito dieci anni fa, ed è il primo che ho progettato e scritto come un romanzo visto che il precedente, Sangue marcio, era nato come una pièce teatrale. Con La giostra dei criceti è cominciata la mia strana avventura e sono felice gli venga data questa seconda chance”. 
Quattro malavitosi della più squallida periferia romana fanno una rapina che finisce nei disegni complessi della criminalità che conta. Parallelamente un’organizzazione di altissimi funzionari dello Stato ordisce un folle piano «Anno Zero» per eliminare il problema delle pensioni. Sono i due ingranaggi, irrazionali quanto brutali nella loro efficienza, che muovono la giostra dei poveri idioti di vari livelli – dal piccolo criminale al boss camorrista, dall’inquietante generale, all’alto burocrate, all’impiegato dell’Inps che si sente un giustiziere, insieme a una fantastica ragazza innamorata –, tutti in lotta contro il loro destino insensato.

Antonio Manzini
Sellerio 2017
325 pagine 





Quasi niente – Mauro Corona, Luigi Maieron
Non è proprio un romanzo, questo libro, ma racconta delle storie vissute, sentite e lette, storie di un mondo talvolta uguale, talvolta diverso da quello di oggi, un mondo che, in ogni caso, ha ancora molto da insegnarci. Un libro che nasce dall’incontro tra due grandi amici che, in una conversazione appassionata e godibilissima, alternano delicatamente storie, aneddoti, riflessioni, citazioni, regalandoci un piccolo e prezioso gioiello. "Da bambino il mistero ti seduce, ti attraversa come qualcosa di fisico. E' presente dappertutto, lo senti, ti spaventa ma lo vai cercando. Trent’anni dopo quella montagna l’ho finalmente scalata con amici che oggi non ci sono più, sono arrivato in cima ma la sensazione dell’infanzia è ancora viva dentro di me. Ecco la differenza tra sogno e desiderio, infanzia e vita adulta".

Mauro Corona, Luigi Maieron
Chiarelettere 2017
173 pagine





  • Narrativa straniera





Nel guscio – Ian  McEwan
Il narratore dell'ultimo romanzo di McEwan è il figlio che si trova ancora nel ventre di Trudy, una donna al termine della gravidanza. Ad attendere la nascita nella grande casa di famiglia non c'è il legittimo marito della donna John, poeta povero e sconosciuto, ma il fratello di lui, il ricco e becero agente immobiliare Claude. I due tramano qualcosa, ma c'è un testimone inaspettato che dalla sua "strana" posizione, non ancora nato, pare avere una prospettiva privilegiata sugli eventi in corso, sarà lui a raccontare una vicenda di un delitto e di un inganno dai risvolti molto familiari.
"Ecco il momento che aspettavo. Aveva ragione mio padre, è una faccia incantevole. I capelli, più scuri di come immaginavo, gli occhi di un verde più puro, il viso ancora arrossato dallo sforzo recente, il naso, in effetti, un cosino minuscolo. Mi sembra di vedere il mondo intero in questa faccia. Bellissima. Amorevole..."

Ian  McEwan
Einaudi 2017
173 pagine









Una perfetta sconosciuta – Alafair Burke
Nello spietato mondo delle gallerie d'arte di New York le apparenze possono ingannare, soprattutto quando una nuova arrivata Alice Humphrey diventa una sospettata di un omicidio raccapricciante in una galleria di Chelsea. Verrà coinvolta in un vortice insidioso di intrighi, criminalità, e cospirazione.  Alice è la figlia di una famiglia privilegiata determinata a vivere da sola nella Grande Mela. Incontrerà Drew Campbell ad una mostra d'arte, l'uomo rappresenta un ricco mecenate anonimo e vorrebbe aprire una galleria, riterrà Alice la persona ideale per la gestione. Ma una mattina nel negozio la ragazza scoprirà il cadavere di Drew, qualcuno la vuole incastrare, e non vi è alcun modo di rintracciare il misterioso mecenate. L'unica speranza di salvezza per Alice risiede nel dipanare un mistero molto complesso.

Alafair Burke
Piemme 2017
357 pagine



Da segnalare nella classifica dei più venduti il libro  Storie della buonanotte per bambine ribelli  di Francesca Cavallo e Elena Favilli (Mondadori) che viene relegato nel settore narrativa per ragazzi.




Riassumo per completezza i libri di narrativa più venduti nelle prime dieci posizioni secondo gli inserti culturali Tuttolibri (rilevazione Nielsen), La lettura, Robinson/Repubblica (Eurisko) alle rilevazioni settimanali del 12 - 18 marzo e 13 - 19 marzo.


  • Narrativa italiana



  1. La giostra dei criceti - Antonio Manzini - Sellerio
  2. Magari domani resto - Lorenzo Marone - Feltrinelli 
  3. L’arte di essere fragili - Alessandro D'Avenia - Mondadori
  4. L’Arminuta - Donatella Di Pietrantonio - Einaudi
  5. A cantare fu il cane - Andrea Vitali - Garzanti
  6. Le otto montagne - Paolo Cognetti - Einaudi
  7. Quasi niente - Mauro Corona, Luigi Maieron - Chiarelettere 
  8. Qualcosa - Chiara Gamberale - Longanesi
  9. Torto marcio - Alessandro Robecchi - Sellerio
  10. La mossa del cavallo - Andrea Camilleri -  Sellerio


  • Narrativa straniera



  1. Le nostre anime di notte - Kent Haruf - NN editore (vedi la recensione nel blog)
  2. Nel guscio – Ian  McEwan - Einaudi 
  3. Una perfetta sconosciuta – Alafair Burke - Piemme 
  4. La casa dei Krull - Georges Simenon - Adelphi (vedi la recensione nel blog)
  5. La ragazza del treno - Paula Hawkins - Piemme
  6. Il labirinto degli spiriti - Carlos Ruiz Zafon - Mondadori
  7. Il libro dei Baltimore - Joël Dicker - La nave di Teseo
  8. Prima di cadere – Noah Hawley  - Einaudi
  9. La mia vita non proprio perfetta - Sophie Kinsella - Mondadori
  10. Il passaggio - Michael Connelly - Piemme
  11. Il segreto di Osiride - Clive Cussler - Longanesi
  12. La gemella sbagliata – Ann Morgan - Piemme



(N.B. Le posizioni si differenziano in base al giorno e alla società di rilevazione diversa)

Per gli altri libri in classifica vedi i precedenti articoli  qui   oppure dalla casella di ricerca.





  • Librerie online


Dalle librerie online Amazon, Ibs, Mondadori, Feltrinelli e Hoepli oltre ai titoli sopra citati si aggiungono alcune novità fra le classifiche dei più venduti al 26 marzo.



L’amore addosso – Sara Rattaro
Una giovane donna soccorre un uomo sulla spiaggia portandolo all'ospedale. Dirà che lo ha incontrato per caso. Non può dire che invece erano insieme, che sono amanti.
"Ci sono molti modi per scoprire come stanno le cose. Possiamo fare domande, consultare un manuale o affidarci al destino. La tua mano è scivolata dalla mia. Mi sono girata pensando di trovarti pronto a fotografarmi per rapire un momento tutto nostro. Uno dei pochi. Invece ti sei accasciato a terra e per un attimo, uno brevissimo, ho creduto che avessi voglia di scherzare. Il tempo di un battito di ciglia ed ero lì accanto a te, sulla nostra sabbia, vicino al nostro mare e con la salsedine che ci colpiva il viso portata dal vento. Ho urlato mentre ti sbottonavo la camicia. Ho urlato mentre cercavo il cuore che spingeva ostinato sotto la tua pelle. Ho urlato perché puoi attraversare una vita intera e accorgerti troppo tardi che ti basta una manciata di secondi per capire di amare qualcuno, e questo può fare solo molta paura."
Giulia, divisa tra un amore e un amante, una madre difficile e la voglia di una maternità negata, per paura di ferire o essere giudicata, mente per amore ma solo un amore vero potrà perdonare. 



Sara Rattaro


Sperling & Kupfer 2017

250 pagine










I fantasmi dell’Impero – Marco Cosentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella
I fantasmi dell 'Impero è un romanzo giallo coloniale che si svolge in un periodo storico italiano scomodo: quello della conquista dell’Africa Orientale. I tre autori Marco Consentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella ricostruiscono una vicenda ispirata da documenti d’archivio, un’indagine svolta in Etiopia dal tenente colonnello Vincenzo Bernardi, un avvocato militare. L’avvocato dovrà indagare sul capitano Corvo e sulle sue esecuzioni sommarie in alcune località dove avvengono alcune sanguinose rivolte. Bernardi si troverà ad assistere a conflitti feroci tra militari italiani e partigiani etiopi, violenze sessuali su giovani ragazze, oltre che a dispute fra autorità italiane per la sete di potere e conquista nella colonia. Una ricostruzione fedele e rigorosa di un mondo rimosso nella vergogna della sconfitta che mescola fiction e storia battezzato come il "Cuore di tenebra" italiano. 

Marco Cosentino
Sellerio 2017
540 pagine


Vedi anche


CLASSIFICA LIBRI DI NARRATIVA AL 12 MARZO 










Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

  

 

L’estate raccontata da quattro scrittori

da Truman Capote a Hermann Hesse

 

Vai all’articolo