29 dic 2014

 

4 Personaggi e il loro mestiere di scrivere

Quando i romanzieri scrivono su ciò che sanno fare meglio ovvero scrivere degli scrittori stessi. La figura dello scrittore in narrativa come si vedrà è molto usata ed è probabile che molti personaggi rispecchiano il creatore stesso della storia. Vediamone qui quattro esempi.



Richard Tull
L'informazione di Martin Amis
Richard è uno scrittore che in mancanza di recensioni e biografie letterarie scrive per una rivista. Fra una biografia su Robert Southey: Poeta Gentiluomo mette mano al suo nuovo romanzo, un romanzo che, come i suoi altri, nessuno leggerà. In effetti l'ultimo romanzo di Richard, uno scritto  postmoderno chiamato Senza Titolo , è così brutto che in realtà provoca danni fisici a chi tenta di leggerlo. Richard ha una sola certezza circa le sue capacità come scrittore: è che lui si sente migliore di Gwyn Barry amico e rivale fallito. Gwyn e Richard sono scrittori che vivono vicino l'un l'altro nella zona ovest di Londra. Le somiglianze però finiscono qui. Perché tutto quello che Gwyn tocca si trasforma in oro. Il suo secondo romanzo, Amelior , una "banale favola utopica" descritta da Richard ricca di "punto e virgola ingenuamente pomposi, totale assenza di umorismo e avvenimenti", diventa un best-seller. Gwyn è venerato, vive in un enorme palazzo a Holland Park e ha una splendida moglie aristocratica. Logicamente, Richard abbandonerà la letteratura e dedicherà la sua vita per cercare di distruggere Gwyn. Il suo scopo che lo ossessiona sarà quello di distruggere l'invidiato e odiato Gwin, non senza avvenimenti e azioni che gli si ritorceranno contro, non solo in ambito letterario, ma anche in quello umano e personale.


Paul Sheldon
Misery di Stephen King
Sheldon, è uno scrittore che viene preso in ostaggio dopo un incidente dal suo fan N. 1. Il nostro immaginario lo lega ora alla figura di James Caan che lo ha interpretato nella trasposizione cinematografica di grande successo, difficile non pensare a lui. Ci sono però alcune differenze cruciali che valgono la pena di leggere il romanzo. Non ultimo il fatto che quando Annie Wilkes, la sua fan, esegue la sua famosa amputazione  per non farlo scappare, nel libro, non è come nel film, che gli frattura le caviglie con una mazza, ma sega i suoi piedi e con la fiamma ossidrica cauterizza i monconi. Un ottimo e crudo esempio di cosa si può fare nella pagina che non si può fare sullo schermo.


Hemingway's_writing_desk_in_Key_West


Jack Torrance
Shining di Stephen King
In un altro romanzo famoso di King, anche qui abbiamo uno scrittore senza ispirazione come personaggio centrale che si lascia travolgere da eventi innaturali. Torrance in fondo è un alcolista che cerca di rompere il blocco dello scrittore rimanendo lontano dall'alcol. E 'stato vicino al cuore di King dalla fine degli anni '70 (come rivelato in On Writing ), così come lo scrittore era all’epoca “ sono un alcolista, pensai e non udii nella testa nessuna voce che dissentisse: del resto ero quello che aveva scritto Shining senza nemmeno accorgersi (almeno non fino a quella sera) di aver scritto di me stesso. La mia reazione non fu né di rifiuto né di smentita; fu quella che definirei spaventata risolutezza”  terrorizzato che se mai si fosse fermato avrebbe potuto perdere la sua capacità che aveva dato per Carrie , Le notti di Salem e Shining in soli tre anni. E come tutti sappiamo, nelle pagine di Shining, tutto lavoro e niente svago rendono Jack un ragazzo ottuso ...


Moses Herzog
Herzog di Saul Bellow
Scrittore, accademico, cornuto e divorziato, Moses ha la mania di scrivere lettere che non invierà mai un tentativo di ordinare la sua mente nella sua vecchiaia. Moses dice "Io vado alla ricerca della realtà con il linguaggio. Forse vorrei cambiarla tutta in linguaggio." In molti modi Herzog è un romanzo di un uomo in crisi di mezza età. Bellow stesso veniva interpellato da uomini di mezza età facoltosi: avvocati, medici, dentisti ringraziandolo di avere delineato bene il racconto delle loro esistenze. Anche se lo scrittore aveva elaborato lo scritto basandosi sul suo fallimentare matrimonio. 
Herzog è la storia del disastro di un uomo da ogni punto di vista (lavorativo, esistenziale, amoroso), diventando un pretesto per raccontare il disagio di un´intera società, quella americana degli anni Sessanta.

Da questi scritti si può constatare che gli scrittori non amino poi tanto i loro ( forse) alter ego sulle pagine.

 

I libri 

L'informazione di Martin Amis, Einaudi 
Misery di Stephen King, Sperling & Kupfer
Shining di Stephen King, Bompiani
Herzog di Saul Bellow , Mondadori

Follow my blog with Bloglovin


Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

  

 

L’estate raccontata da quattro scrittori

da Truman Capote a Hermann Hesse

 

Vai all’articolo