2 gen 2018

 

I libri più belli e interessanti da leggere del 2017

Inizio l'anno con una lista dei libri più interessanti e forse più belli dell' anno 2017 recensiti in questo blog. Per chi in questi mesi non mi avesse seguito ritengo sia utile questo riassunto dei libri suggeriti.  Ci sono nuove edizioni di libri classici della letteratura vittoriana, qualche saggio curioso e stuzzicante dedicato all'erotismo e alla stanza da bagno, romanzi scritti da donne note, da uomini che parlano ironicamente delle "nuove donne" di fine secolo come quelli inediti di George Gissing e di Grant Allen, due scrittori inglesi per me sconosciuti che ho apprezzato molto. Poi raccolte di storie di fantasmi e case infestate, insomma una selezione variegata che spero sia interessante come lo è stata per me.  

Study At a Reading Desk (1877) Frederic Leighton 




I link in azzurro vi rimandano agli articoli completi



Una novella gotica vittoriana nella Salem del 1691. Esoterismo e streghe a Salem: un racconto vittoriano di Elizabeth Gaskell. Lois la strega è la storia di una ragazza rimasta orfana che lascerà l'Inghilterra per andare a vivere in America con gli zii a Salem, con ideali diversi, in piena caccia alle streghe, verrà accusata di stregoneria. 




Diari di viaggio in Italia e in Europa – Virginia Woolf

I diari di viaggio in Europa della scrittrice di Gita al faro in gran parte inediti, sono relativi agli anni giovanili, ancora prima che la scrittrice diventasse una romanziera, con riflessioni, descrizioni e annotazioni utilizzate in seguito come spunti nei suoi romanzi. Nel 1931 annota: "Dopo essere stati sposati dall’agosto del 1912, per diciannove anni, quant’è commovente scoprire tanto calore, interesse, affetto nello stare da sola con L[eonard]. Se ne avessi il coraggio, indagherei le sensazioni che provo per lui, ma per pigrizia, modestia, orgoglio, non so quale reticenza – mi trattengo. Io che non sono reticente".



La casa dei Krull – Georges Simenon

Un romanzo duro del 1939 di Georges Simenon sulla diffidenza verso gli stranieri.
La casa dei Krull è un piccolo negozio misto fra un bistrò e una drogheria gestito da Maria Krull, frequentato per lo più da marinai del vicino canale. I Krull sono tedeschi trapiantati ormai da alcuni anni in un paese del nord della Francia, siamo intorno al 1938, ma questi non stanno tanto simpatici agli abitanti del luogo. Quando il giovane Hans Krull arriva clandestinamente dalla Germania incominceranno dei veri guai per tutta la famiglia.




Martin Eden – Jack London

Pubblicato nel 1908, Martin Eden (ed. Feltrinelli 2017) uscì esattamente a metà della carriera letteraria di Jack London durante la quale sfornò decine di libri. E' il primo libro scritto dopo il suo viaggio sfortunato per i mari del sud a bordo del suo yacht lo Snark, e come una sorta di autobiografia, riflette gli ideali che si portava dietro lo stesso autore.





Lettera mattutina (1884) Giovanni Boldini


Manuale di tecniche e strategie di scrittura erotica - Cristiana Danila Formetta

Un manuale di scrittura su come scrivere un romanzo erotico. Leggere un romanzo di letteratura erotica pare abbastanza semplice: sfogliare le pagine, immaginare momenti salienti e quindi immedesimarsi in personaggi e situazioni piccanti. Non ci rendiamo conto però che dietro, dalla parte di chi scrive, ci sono tutta una serie di regole da seguire per attrarre il lettore. Questo Manuale di tecniche e strategie di scrittura erotica scritto da Cristiana Danila Formetta è un testo che spiega in maniera semplice queste strategie di cui il lettore talvolta non ha conoscenza, impegnato a seguire le evoluzioni dei personaggi e delle storie. 




Le nostre anime di notte - Kent Haruf

Storia d'amore, intimità e amicizia fatto di piccoli gesti premurosi, frasi sussurrate al buio, illuminate solo dalla luce delle stelle, tra due persone avanti con gli anni che vogliono vivere felici, di fronte a una scelta difficile. 





M.A.S.H. – Richard Hooker

Un libro di culto che ispirò un film e una serie tv di successo. M.A.S.H. (edizioni Sur) è un romanzo che ispirò il film e la serie tv medesima, incentrato sulle disavventure degli "allegri" componenti dell'ospedale da campo nella Corea del Sud. Queste vicende le raccontò nel 1968 Richard Hooker un vero chirurgo che operò in quel paese durante il conflitto. La guerra è sicuramente un inferno, ma nelle giuste mani, tenendo la penna nella giusta angolazione, può anche essere divertente secondo l'autore.




Le donne di troppo – George Gissing 

Un romanzo inedito racconta le donne single nell’Inghilterra vittoriana. Rhoda, Monica, Mary fanno parte de Le donne di troppo romanzo di George Gissing, queste erano quelle donne che nell'Inghilterra vittoriana di fine '800 risultavano in eccedenza rispetto alla numerica degli uomini. Le donne single in età da marito venivano percepite come un rilevante problema sociale nel periodo medio e tardo-vittoriano. Mezzo milione in più voleva significare migliaia di ragazze destinate a diventare zitelle, (oggi single) una condizione considerata miserevole e rischiosa come viene scritto nel libro di Gissing. L'autore coglie il pretesto di questa valutazione per ritrarre e sostenere la causa della "nuova donna" che prendeva origine dalle residue e represse donne vittoriane.




La ragazza con la macchina da scrivere – Grant Allen

Romanzo vittoriano inglese precursore della "nuova donna" autonoma e libera criticata da molti all'epoca. Nell'Inghilterra vittoriana di fine ’800 Juliet Appleton è la figlia di un ufficiale che sarà costretta a farsi strada nel mondo dopo la morte di suo padre. Diventerà una dattilografia e stenografa, ottenendo un occupazione in uno studio legale, qui scoprirà che non può sopportare di lavorare con dei colleghi e un datore di lavoro sgradevoli.






Guida al cinema erotico e porno. Dal cinema muto a oggi – Alessandro Bertolotti

Il volume curato da Alessandro Bertolotti (Odoya editore) è un libro che approfondisce un tema apparentemente frivolo ma che ha origini lontane. Il genere nasce alcuni anni dopo l'invenzione dei fratelli Lumiere, già nel 1906 in Francia uno dei fondatori della società cinematografica Pathè, Ferdinad Zecca, girava Un drame à Venise commedia muta dove in una Venezia medioevale una moglie col suo amante veniva sorpresa dal marito con scene all'epoca esplicite. Nel 1915 Les Vampires di Louis Feuillade, fu il primo esempio di erotismo gotico che aveva fra i cultori Andrè Breton e i surrealisti.





Oggetti solidi. Tutti i racconti e altre prose – Virginia Woolf

Tutti i racconti della scrittrice Virginia Woolf in una nuova versione. Il ruolo della donna, le incomprensioni, le brevi emozioni, l’amore per la vita e per l'indefinibile attraversano tutte queste storie tra l'intimo di una quotidianità universale. 





Il Terrore – Arthur Machen 

Ovvero quando la natura si ribella alle azioni orribili degli uomini. Il gallese Arthur Machen (1863 -1947), apprezzato da Edgar Allan Poe, definito il "tessitore di orrori", in questo romanzo breve usa scenari a cielo aperto e naturalistici in una storia che ha radici nel soprannaturale, Machen ricorre all'orrore occulto quotidiano e alla paura in uno spazio aperto su ciò che è ignoto o impossibile da definire, raggiungendo un intensità molto realistica.





La fioraia di Deauville e altri racconti – Georges Simenon

Con La fioraia di Deauville la casa editrice Adelphi continua a proporre i racconti gialli inediti che vedono i simpatici personaggi dell' Agenzia O scritti da Georges Simenon mentre si prendeva una pausa da Maigret.







Per te morirei e altri racconti perduti – F. Scott Fitzgerald

Racconti inediti dell'autore del Il grande Gatsby, rifiutati dalle riviste perché considerati troppo cupi e realistici.





Il bambino argento – Kristina Ohlsson

In Svezia una vecchia leggenda e un tesoro sepolto. Il bambino argento (Salani) è il secondo libro di Kristina Ohlsson basato sulla trilogia che vede protagonisti gli adolescenti Billie, Aladdin e Simona nella città svedese di Åhus. La scrittrice è nota per le sue storie ricche di mistero deliziosamente inquietanti.




Il Sorcio – Georges Simenon

Un poliziesco senza Maigret, un romanzo giallo di Georges Simenon che ha delle analogie con Maigret ma senza la presenza del famoso commissario, dato che i protagonisti sono alcuni suoi collaboratori. Uscito a puntate nel quotidiano Le Jour dal 7 marzo al 10 aprile 1937, venne pubblicato da Gallimard nel 1938.






Il libro del mare - Morten Strøksnes 

Due uomini in barca alla ricerca di un mito, ovvero come andare a pesca di uno squalo gigante con un piccolo gommone sul vasto mare norvegese. Un’avventura fra Melville, Jules Verne o Jerome K. Jerome, che diventa il pretesto per un intelligente compendio di storia e poesia dell’universo marino: dalle antiche leggende dei marinai alla vita naturale degli abissi, dalla biologia alla geologia e alle grandi esplorazioni oceaniche.




Il palazzo delle ombre – Maxence Fermine 

Un romanzo sospeso fra mistero e romanticismo. La ricerca della verità in una storia enigmatica che ha al centro un palazzo misterioso e un libro scomparso nella Parigi degli anni '60.





Gli inquilini del piano di sopra. Storie di fantasmi

Due raccolte di racconti classici vittoriani fra brivido e mistero. Cercando un spiegazione scientifica, i fantasmi, in pratica, sarebbero residui di quello che resta dei vivi con una loro consistenza materiale percepibile da soggetti particolarmente sensibili come i medium. Una delle forme tipiche della ghost story classica è quella dedicata alle case infestate da inquilini poco raccomandabili e in queste due raccolte la tensione non manca.




La storia di Mr Polly – H. G. Wells

Un romanzo inedito su una crisi di mezza età, una commedia ironica sul fallimento di un uomo e della sua rinascita nell'Inghilterra post-vittoriana. L'autore de La macchina del tempo H.G. Wells, ci descrive una storia sociale, un personaggio di 37 anni (nell'epoca edoardiana considerata la mezza età) stanco del proprio lavoro e della moglie Mirian. Sull'orlo del fallimento deciderà di cambiare vita, l'unica soluzione che gli viene in mente è quella di bruciare il negozio e uccidersi. Tuttavia le cose non andranno nel modo previsto e questo sarà il pretesto di una nuova possibilità di rinascita. 





La donna di trent’anni – Balzac

Ritratto di una donna delusa ma desiderata. Una storia d'amore, tra frustrazione e disillusione, su una giovane sposa privata del diritto di emancipazione e del piacere.




Lo zaffiro viola – Christopher Blayre

Storia di una pietra maledetta. Un racconto fantastico ispirato da un vero avvenimento su un antica pietra indiana.




La civiltà in bagno. Dall'antichità ai giorni nostri – Lawrence Wright

Un libro curioso esplora in maniera divulgativa e divertente l'evoluzione di bagni, bidet, lavandini e water nel corso dei secoli.



Il Club delle Vecchie Signore – Georges Simenon

La casa editrice Adelphi con libro Il Club delle Vecchie Signore conclude le quattordici avventure dell’Agenzia O scritte da Georges Simenon nel 1938 per prendersi una pausa dal suo Maigret.




Moll Flanders – Daniel Defoe 

Fortune e sfortune di una ladra che voleva essere una gentildonna. Un classico della letteratura inglese in una nuova edizione per Feltrinelli.





In viaggio con Dickens – Kate D.Wiggin 

La storia vera di uno speciale incontro avvenuto nel 1868 che cambiò la vita di una ragazzina fan del grande scrittore inglese.



Mia cugina Rachele – Daphne du Maurier

Un affascinante vedova enigmatica e fatale in una storia d'amore nella Cornovaglia vittoriana di metà ottocento.



Il giro di vite – Henry James 

Un classico psicologico definito da Oscar Wilde "una piccola storia ambigua e velenosa".



Corriere del sud – Antoine de Saint-Exupéry

Il primo romanzo di Saint-Exupéry, una storia d'amore e solitudine, una tragica relazione tra un pilota e una donna amata e poi perduta.







Sei donne che hanno cambiato il mondo – Gabriella Greison

Sei ritratti di donne che in un modo o l'altro hanno contribuito allo sviluppo della scienza. Un affascinante avventura nel passato tra aneddoti e vita reale di importanti donne scienziate. 




La guardarobiera – Patrick McGrath

Segreti e bugie nella fredda Londra del dopoguerra, dove una vedova scopre un terribile segreto in cui era coinvolto il marito artista. 




Metamorfosi. Racconti gotici – Mary Shelley

Tre racconti gotici di Mary Shelley: dalla favola nera, il patto faustiano, alla maledizione dell'immortalità. 




Le lettere 1896 - 1912 di una ragazza pieni di sogni che diventerà una famosa scrittrice. 



 
Poco prima di ricevere il Nobel per la letteratura lo scrittore americano si accorge che la sua America stava cambiando. Si imbarcherà in un viaggio con il suo cane Charley alla ricerca di questo paese in evoluzione.



Vedi anche i libri del 2016









Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

CORRIERE DEL SUD

Il primo romanzo di Saint-Exupéry una storia d'amore e solitudine, una tragica relazione tra un pilota e una donna amata e perduta