06 feb 2017

 

Classifica libri più venduti al 5 febbraio su librerie fisiche e online

Classifica dei libri di narrativa più venduti al 5 febbraio 2017: Alessandro D'Avenia e Michael Connelly in testa

Nella classifica dei libri di narrativa più venduti al 5 febbraio continua a rimanere saldamente al primo posto fra i narratori italiani Alessandro D’Avenia, mentre in quella straniera arriva Michael Connelly, già segnalato nell’articolo precedente dalle librerie online, piazzandosi in cima alla classifica. Le novità in evidenza sono: Intrigo italiano di Carlo Lucarelli,  L’estraneo di Ursula Poznanski e il tenero romanzo canino Dalla parte di Bailey di W. Bruce Cameron. Nelle librerie online abbiano La scelta decisiva di  Charlotte Link, La casa dei Krull di Georges Simenon, Peccato mortale di James Patterson. 

D'Avenia e Connelly ai primi posti della classifica









Intrigo italiano – Carlo Lucarelli (Einaudi)
Il commissario De Luca “il migliore poliziotto d’Italia” ritorna dopo l’ultima indagine Via delle oche (Sellerio 1996) romanzo ambientato nel dopoguerra. Ora nel dicembre 1953 De Luca torna in servizio in una Bologna natalizia intirizzita dal freddo, dove una vedova viene ritrovata annegata dentro una vasca da bagno con evidenti segni di tortura, in un appartamento che non è il suo. Un bambino testimone dice di aver visto nello stabile un uomo con la faccia da mostro, e alcune tracce portano all’incidente d’auto cui era deceduto in precedenza il marito della vedova. Il commissario sarà aiutato da un agente più giovane, che fra l’altro gli è stato assegnato per spiarlo e controllarlo affinché De Luca non faccia a modo suo, ma sarà difficile. Romanzo noir d’ambiente storico dove la città di Bologna è la vera protagonista.

📖 Carlo Lucarelli

Einaudi
206 pagine 






L’estraneo – Ursula Poznanski, Arno Strobel (Giunti)
L’estraneo è un thriller scritto a quattro mani dalla viennese Ursula Poznanski che ha al suo attivo numerosi romanzi di genere, e lo scrittore tedesco Arno Strobel. Una giovane donna si accorge con orrore che qualcuno entra in casa sua. Non può fuggire rimanendo con l'intruso faccia a faccia. La sua reazione quando si incontrano è alquanto insolita, egli non attacca, non fugge, semplicemente parla con lei. L’estraneo si sente a suo agio, dice di essere il suo fidanzato e non capisce il motivo del suo terrore. Eppure è sicura di non averlo mai visto prima.
Poi la soggettiva si sposta dalla parte di lui tornando a casa, trovandosi di fronte la fidanzata che non lo riconosce e gli getta terrorizzata un fermacarte. Joanne è australiana di origine, convinta di vivere sola. Non sa spiegarsi perché l’uomo che sostiene di essere il suo fidanzato sa così tanti dettagli su di lei. Erik, invece, ha vissuto per mesi insieme a Joanne e non capisce cosa gli stia succedendo. «Erik, ognuno di noi ha la sua versione» risponde lei evitando la domanda. «E la mia potrebbe essere autentica quanto la tua. Come fai a essere così convinto che sia io quella che ha qualche rotella fuori posto?».
La tensione aumenta ad ogni capitolo in questo thriller psicologico, a volte con piccoli dettagli. Poi c'è lo scambio intelligente dei due punti di vista narrativi. Con i capitoli in ordine cronologico vicini l'uno all'altro e le scene raccontate da due prospettive diverse. Solo quando la posizione dei due diviene senza speranza sarà chiaro cosa ci sia dietro a questi strani eventi.

📖 Ursula Poznanski, Arno Strobel

Giunti 
330 pagine







Dalla parte di Bailey – W. Bruce Cameron (Giunti)
Pensate a un cane che si possa reincarnare e che racconti le sue vite precedenti: questa è la storia di Bailey. Nasce come bastardino e non ama molto i suoi fratelli che arrivano sempre prima di lui alle poppate materne. Un giorno incontra Ethan un bambino amorevole che si prenderà cura di lui e non lo dimenticherà mai. Bailey cercherà Ethan nelle sue successive vite finché un giorno i due si ritroveranno «adesso sapevo perché quelle creature, gli esseri umani, mi avevano tanto affascinato dal primo momento in cui li avevo visti. La mia vita era indissolubilmente legata a loro. Soprattutto a Ethan: quello era stato il legame più forte della mia esistenza». 
Il romanzo è tornato in classifica grazie al film Qua la zampa da cui è stato tratto, diretto da Lasse Hallström già regista di un altro film protagonista un cane Hachiko.

📖 W. Bruce Cameron

DALLA PARTE DI BAILEY
Giunti
288 pagine



Si aggiunge alla classifica anche il romance Fallen di Lauren Kate uscito nel 2010, adesso alla ribalta per via dell'uscita del film omonimo, inoltre  Animali fantastici. Screenplay  di J. K. Rowling relegato nel settore ragazzi.  

Riassumo per completezza i titoli di narrativa più venduti nelle prime dieci posizioni secondo gli inserti culturali Tuttolibri (rilevazione Nielsen), La lettura, Robinson/Repubblica (Eurisko) alle rilevazioni settimanali del 22-28 e 23-29 gennaio.

Narrativa italiana


  1. L’arte di essere fragili - Alessandro D'Avenia - Mondadori 
  2. Intrigo italiano - Carlo Lucarelli - Einaudi
  3. Torto marcio - Alessandro Robecchi - Sellerio
  4. Nessuno come noi - Luca Bianchini - Mondadori
  5. La paranza dei bambini - Roberto Saviano - Feltrinelli
  6. Le otto montagne - Paolo Cognetti - Einaudi
  7. I Medici. Una regina al potere - Matteo Strukul - Newton Compton
  8. L'estate fredda - Gianrico Carofiglio - Einaudi
  9. Pane - Maurizio De Giovanni - Einaudi
  10. L'amica geniale - Elena Ferrante - E/O
  11. Se questo è un uomo - Primo Levi - Einaudi
  12. Il maestro delle ombre - Donato Carrisi - Longanesi
  13. I Medici. Una dinastia al potere - Matteo Strukul - Newton Compton
  14. I Medici. Un uomo al potere - Matteo Strukul - Newton Compton


Narrativa straniera 

  1. Il passaggio - Michael Connelly - Piemme 
  2. La ragazza nell'ombra - Lucinda Riley - Giunti
  3. Fallen - Lauren Kate - Rizzoli
  4. La ragazza del treno - Paula Hawkins - Piemme
  5. Il labirinto degli spiriti - Carlos Ruiz Zafon - Mondadori
  6. Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali - R. Riggs - Rizzoli
  7. La donna dai capelli rossi - Orhan Pamuk - Piemme
  8. Il libro dei Baltimore - Joël Dicker - La nave di Teseo
  9. Flower - E. Craft e S. Olsen - Newton Compton
  10. L'estraneo - Ursula Poznanski, Arno Strobel - Giunti
  11. Dalla parte di Bailey - W. Bruce Cameron - Giunti
  12. La notte del predatore - Wilbur Smith - Longanesi
  13. Animali fantastici. Screenplay - J. K. Rowling - Salani


(N.B. Le posizioni si differenziano in base al giorno e alla società di rilevazione diversa)




  • Librerie online
Dalle librerie online Amazon, Ibs, Mondadori, Feltrinelli e Hoepli oltre ai titoli sopra citati si aggiungono queste novità nelle classifiche dei più venduti al 5 febbraio.




La scelta decisiva -  Charlotte Link (Corbaccio)
Simon sogna di trascorrere le vacanze natalizie con in figli e la compagna in un paesino nel sud della Francia, ma questi gli comunicano che hanno altri progetti. Quindi andrà da solo in Provenza. Qui incontrerà Nathalie una donna infreddolita e terrorizzata, “troppo stanca, troppo affamata” senza documenti e soldi. Simon ha pietà della giovane donna e offrirà il suo aiuto. Non ha idea, con questa decisione, in che pasticcio si metterà.  Una storia crudele le cui tracce portano alla Bulgaria e a Selina, un altra  ragazza che ha cercato una vita migliore cadendo nelle mani di criminali senza scrupoli.

📖 Charlotte Link

LA SCELTA DECISIVA
Corbaccio
431 pagine






La casa dei Krull – Georges Simenon (Adelphi)
I Krull sono tedeschi trapiantati in Francia. Siamo nel 1938, e questi emigrati, proprietari di una bottega Chez Krull ai margini di un canale cercano di convivere con i pettegoli abitanti della piccola città di provincia. Dopo l’arrivo di Hans, un componente della famiglia, fuggito dalla Germania come un clandestino, verrà trovata uccisa una ragazza Sidonie. Ma chi ha ucciso la ragazza ? In casa Krull, sorta di drogheria e bistrò frequentata da marinai del vicino canale, conoscevano bene la madre della ragazza, una poco di buono sempre ubriaca, con una figlia di facili costumi. Hans ha visto qualcosa, ma la sua presenza nel paese crea un clima di tensione e sospetti verso questi stranieri, in particolare per Joseph cugino di Hans, ma anche per gli "strani" Krull dove la gente è pronta in un azione di linciaggio verso la famiglia. Un romanzo vecchio di quasi 80 anni che racconta la paura e il sospetto verso gli stranieri attuale ancora oggi.  (vedi qui la recensione)

📖  Georges Simenon

LA CASA DEI KRULL
Adelphi
210 pagine







Peccato mortale – James Patterson (Longanesi)
La detective Lindsay Boxer, una delle donne del Club omicidi insieme alle sue tre migliori amiche sono tornate. Lindsay viene chiamata per esaminare un omicidio di una donna, in una zona pubblica di San Francisco questa volta avvenuto in pieno giorno con molte persone intorno. Lindsay, con l'aiuto del marito, cercherà il responsabile di questi omicidi, ma non sarà l'unico caso una serie di rapine e omicidi vengono commesse da persone vestite da poliziotti. Questo scuoterà il dipartimento di polizia, il "caso delle giacche a vento" deve essere risolto anche se saranno coinvolti dei veri poliziotti.

📖  James Patterson

PECCATO MORTALE
Longanesi
282 pagine



▶ Per le precedenti classifiche e le schede vedi qui  Classifiche libri  

    oppure cerca l'autore nella casella di ricerca









Scopri altri libri da leggere


Nessun commento :

Posta un commento

  

 

L’estate raccontata da quattro scrittori

da Truman Capote a Hermann Hesse

 

Vai all’articolo